Comune di Bitonto: concorsi per amministrativi

amministrativo

Il Comune di Bitonto, in provincia di Bari (Puglia), ha indetto due concorsi per amministrativi contabili finalizzati alla copertura di 4 posti di lavoro.

Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati, ed è prevista l’assunzione a tempo indeterminato.

Il termine per presentare la domanda di ammissione scade il 30 Gennaio 2022. Ecco i bandi e le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSI AMMINISTRATIVI COMUNE BITONTO

Il Comune di Bitonto ha dunque indetto due concorsi rivolti ad amministrativi, nello specifico si selezionano i seguenti profili professionali:

  • n. 2 Istruttori Amministrativi Contabili, categoria C, con riserva di posto a favore dei volontari delle Forze Armate;
  • n. 2 Funzionari Amministrativi Contabili, categoria D.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare ai concorsi per amministrativi al Comune di Bitonto sono richiesti i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore al limite massimo previsto per il collocamento a riposo;
  • idoneità fisica;
  • per i candidati in condizione di disabilità: visita medica preventiva di idoneità per verificare che il possesso dell’handicap non sia di impedimento allo svolgimento delle mansioni;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali del comune di residenza;
  • assenza di condanne penali che impediscano di instaurare rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione o che comportino la sanzione disciplinare del licenziamento;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o di licenziamento ai sensi del Codice disciplinare vigente;
  • conoscere la lingua inglese e l’utilizzo degli strumenti informatici; (tali requisiti saranno accertati in sede in sede di prova orale);
  • possedere un indirizzo di posta elettronica ordinaria (e-mail) e un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale.

Coloro che sono sprovvisti di PEC sono invitati a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:


ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI CONTABILI

  • Diploma di maturità.

FUNZIONARI AMMINISTRATIVI CONTABILI

  • Laurea triennale conseguita in una delle seguenti classi: (L-14) Scienze dei Servizi Giuridici; (L-16) Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione; (L-18) Scienze dell’economia e della gestione aziendale; (L-33) Scienze economiche; (L-36) Scienze politiche e delle relazioni internazionali; (L-40) Sociologia; (L-41) Statistica;
  • Laurea Triennale ex D.M. 509/1999 equiparata con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 ad una delle lauree triennali nelle classi sopraindicate;
  • Laurea Magistrale ex DM 270/2004 conseguita in una delle seguenti classi:(LM-56) Scienze dell’economia; (LM-62) Scienze della Politica; (LM-63) Scienze delle pubbliche amministrazioni; (LM-77) Scienze economico-aziendali; (LM-82) Scienze statistiche; (LM-88) Sociologia e ricerca sociale; (LMG/01) Giurisprudenza;
  • Laurea Specialistica ex D.M. 509/1999 equiparata con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 ad una delle lauree magistrali nelle classi sopraindicate;
  • Diploma di Laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 ad una delle lauree magistrali nelle classi sopraindicate.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto per ciascun concorso l’Amministrazione si riserva di predisporre una prova preselettiva.

Sono previste due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sugli argomenti indicati nei bandi allegati a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per amministrativi indetti dal Comune di Bitonto devono essere presentate entro il 30 Gennaio 2022 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina.

Alle domande è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento d’identità in corso di validità;
  • ricevuta del pagamento della tassa concorso di € 10,00;
  • ogni altro documento richiesto in fase di compilazione del form online.

BANDI

Gli interessati sono invitati a leggere attentamente i bandi sotto allegati, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 31-12-2021:

  • Concorso istruttore amministrativo contabile BANDO (Pdf 504 Kb);
  • Concorso funzionario amministrativo contabile BANDO (Pdf 594 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative all’eventuale preselezione e ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito internet del Comune, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Italia per amministrativi, visitate la nostra sezione. Infine, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram potete restare sempre aggiornati con tutte le novità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti