Comune Borgo Virgilio: concorso per 3 Diplomati

Contabile Amministrazione

Disponibili nuovi posti di lavoro per diplomati in Lombardia.

Il Comune di Borgo Virgilio, in provincia di Mantova, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di tre Istruttori amministrativi.

Le risorse saranno inserite con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato in categoria C1.

Sarà possibile candidarsi fino al 5 Settembre 2019.

CONCORSO COMUNE BORGO VIRGILIO

E’ indetto un concorso pubblico presso il Comune di Borgo Virgilio per la copertura di tre posti di lavoro nel ruolo di istruttore amministrativo, di cui due presso il Comune di Borgo Virgilio e uno presso il Comune di San Martino Dall’Argine, in provincia di Mantova.

Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato e pieno di 36 ore settimanali in categoria C1, con uno stipendio annuo di circa Euro 20.344.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per diplomati i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o cittadinanza extracomunitaria secondo i vincoli previsti dal bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento del diritto di elettorato politico attivo (per i cittadini di altri Stati dell’Unione Europea e per i cittadini extracomunitari tale requisito dovrà essere posseduto nel paese di appartenenza);
– non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, che limitino l’accesso al pubblico impiego in base a quanto previsto dal bando;
– non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985) oppure posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

SELEZIONE

Nel caso pervenissero più di 50 domande di partecipazione, viene effettuata una prova di preselezione. La prova consiste nella somministrazione di quesiti a risposta multipla, sugli argomenti delle prove scritte, di cui al programma indicato nel bando di selezione, eventualmente integrati con quesiti di cultura generale e con quesiti basati sulla soluzione di problemi in base a diversi tipi di ragionamenti (logico, deduttivo, numerico). Alcuni quesiti possono essere formulati in lingua inglese.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame che consisteranno in due prove scritte e una prova orale, quest’ultima previo accertamento della conoscenza di base della lingua inglese e delle competenze informatiche. Le prove verteranno sulle materie indicate nel bando di selezione al concorso.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando per diplomati del Comune di Borgo Virgilio, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 36 Kb), dovrà essere presentata, entro le ore 12:00 del 5 Settembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Borgo Virgilio – piazza A. Moro – Virgilio, 1 – 46034 – Borgo Virgilio;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected];
– direttamente al Servizio Protocollo negli orari di apertura al pubblico.

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– curriculum vitae formato europeo debitamente redatto, ai sensi del DPR 445/2000, datato e sottoscritto;
– ricevuta del versamento di € 8,00 non rimborsabile quale tassa di concorso;
– copia di un documento di identità in corso di validità;
– l’eventuale documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. 30.3.2001, n.165 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97 (solo per i cittadini extracomunitari);
– l’eventuale certificazione medica attestante lo specifico handicap, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi);
– l’eventuale certificazione medica attestante lo stato di handicap e la certificazione da cui risulti un’ invalidità uguale o superiore all’ 80% (solo per i candidati che richiedono l’esonero dall’eventuale prova preselettiva);
– l’eventuale idonea documentazione rilasciata dalle autorità competenti attestante il riconoscimento dell’equipollenza del proprio titolo di studio estero a uno di quelli richiesti dal bando.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Gli interessati al concorso per diplomati del Comune di Borgo Virgilio sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 492 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 62 del 06-08-2019.

Eventuali successive comunicazioni relative alle date delle prove e alle graduatorie saranno rese disponibili sul sito web del Comune www.borgovirgilio.gov.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments