Comune di Bovolone: concorso per Laureati

tecnico amministrativo

Il Comune di Bovolone, in provincia di Verona (Veneto), ha indetto un concorso per Laureati.

Prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 2 Istruttori Direttivi Amministrativi – Cat. D, posizione economica D1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 4 Ottobre 2020

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Laureati Comune Bovolone i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver raggiunto i limiti massimi di permanenza in servizio;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità psico-fisica;
  • assenza di condanne penali o di altre misure che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge,
    ostino all’assunzione ai pubblici impieghi;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per
    persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare;
  • non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non
    sanabile;
  • posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985;
  • conoscenza della lingua inglese, che verrà accertata nel corso della prova orale;
  • possesso della patente di guida cat. B;
  • conoscenza e utilizzo delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, posta elettronica, Internet).

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in Giurisprudenza;
– laurea Magistrale LMG/01 Giurisprudenza (DM 270/04);
– laurea Specialistica 22/S Giurisprudenza – 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (DM 509/99);
– titolo di studio dichiarato per legge equipollente ad uno dei sopra indicati titoli.

Si segnala, inoltre, che opera la riserva di 1 posto a favore del personale interno.

SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati ammessi alla procedura selettiva sia superiore a 50, gli stessi
saranno sottoposti a prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando sotto allegato. 

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso Laureati Comune Bovolone, redatta secondo il secondo il seguente MODELLO (Pdf 48 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Bovolone – Piazza Scipioni, 1 – 37051 – Bovolone (VR), entro il giorno 4 Ottobre 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune;
– spedita a mezzo del servizio postale con raccomandata, con avviso di ricevimento;
– mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
– curriculum vitae, sottoscritto dal candidato che deve contenere le informazioni utili a valutare il
complesso delle attività di formazione e delle attività culturali e professionali;
– tutti i documenti comprovanti eventuali diritti di precedenza o preferenza alla nomina.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso Laureati Comune Bovolone sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 124 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.69 del 04-09-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune nella sezione ‘Concorsi > Bandi di concorso – attivi’. Iscriviti alla newsletter gratuita per restare aggiornato. Guarda anche la nostra pagina concorsi per laureati per conoscere le altre selezioni pubbliche aperte.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments