Comune di Busseto: concorso per diplomati

tecnico amministrativo

Nuova opportunità di lavoro in Emilia Romagna per diplomati.

Il Comune di Busseto, in provincia di Parma, ha pubblicato un concorso per istruttore amministrativo, per i servizi demografici, settore affari generali.

La risorsa sarà impegnata a tempo pieno ed indeterminato, in Cat. C, posizione economica C1.

Il bando scade il 24 settembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Busseto i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– per i soli concorrenti italiani di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per gli obbligati ai sensi di legge;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscono la costituzione di rapporti di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– possesso del diploma di scuola media superiore quinquennale, che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
– non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito lo stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati di invalidità insanabile;
– possesso della patente di guida cat. “B” in corso di validità;
– conoscenza della lingua inglese o francese o tedesca.

SELEZIONE

I candidati affronteranno due prove scritte ed un colloquio come di seguito indicato:
– la prima prova scritta (teorica) consisterà in un tema, e/o quesiti a risposta multipla o sintetica e verterà su una o più materie indicate nel bando;
– la seconda prova scritta (teorico-pratica) consisterà nella redazione di un atto amministrativo concernente una o più delle materie di cui alla prima prova scritta;
– la prova orale verterà sulle materie delle prove scritte, sul codice di comportamento del dipendente pubblico e sarà verificata la conoscenza della lingua straniera scelta e delle più diffuse applicazioni informatiche.

Qualora il numero dei candidati sia elevato, il Comune si riserva la possibilità di indire una prova preselettiva.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per diplomati i candidati dovranno compilare il modulo di DOMANDA (Pdf 250 Kb) e presentarlo entro le ore 12 del 24 settembre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune durante gli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Comune di Busseto – Piazza Giuseppe Verdi ,10 – 43011 – Busseto (PR);
– tramite una casella di posta elettronica certificata del candidato all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– la ricevuta o l’attestazione in originale comprovante il pagamento della tassa di concorso del valore di € 12,00;
– curriculum di studio e professionale redatto in carta semplice;
– fotocopia fronte/retro di un valido documento di identità.

Ogni altro dettaglio è riportato nel bando.

BANDO

I candidati al concorso per diplomati del Comune di Busseto sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 117 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.67 del 24-08-2018.

Qualsiasi successiva comunicazione relativa alla selezione (diari delle prove, graduatorie) verrà segnalata sul portale web www.comune.busseto.pr.it , nella sezione ‘Bandi di concorso/Pubblicati’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments