Comune di Busto Arsizio: concorso per vice commissari

Difesa di Stato

Il Comune di Busto Arsizio, in provincia di Varese, (Lombardia) ha indetto un concorso per due vice commissari.

La selezione è rivolta a laureati che saranno assunti a tempo indeterminato.

Per inviare la candidatura c’è tempo fino al 26 Aprile 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

REQUISITI GENERALI

Ai candidati al concorso per vice commissari al Comune di Busto Arsizio sono richiesti i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne o procedimenti penali in corso;
  • non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • essere in possesso dei requisiti per rivestire il ruolo di agente pubblica sicurezza;
  • disponibilità al porto dell’arma;
  • patenti di guida categoria  A e B o solo patente B (se conseguita entro il 25/04/1988);
  • idoneità psico-fisica alle specifiche mansioni;
  • non essere stati riconosciuti obiettori di coscienza o, per coloro che sono stati ammessi al servizio civile, abbiano avanzato richiesta di rinuncia allo status di obiettore di coscienza secondo le modalità e condizioni previste dal D.Lgs. n. 66/2010;
  • uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche o titoli equipollenti indicati nel bando.

SELEZIONE

In relazione al numero di domande pervenuto l’Amministrazione si riserva la facoltà di predisporre una prova preselettiva.

Sono previste tre prove d’esame: due scritte ed una orale.

Maggiori dettagli in merito alle materie d’esame sono indicate nel bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per vice commissari al Comune di Busto Arsizio, redatta secondo apposito MODELLO (Doc 28 Kb), deve essere presentata entro il 26 Aprile 2021 con una delle seguenti modalità:

  • a mezzo PEC al seguente indirizzo: [email protected];
  • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Busto Arsizio (Via F.lli d’Italia, 12);
  • tramite raccomandata A.R. al Comune di Busto Arsizio via F.lli d’Italia, n. 12 –
    21052 Busto Arsizio.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • fotocopia della carta d’identità in corso di validità;
  • fotocopia del codice fiscale;
  • curriculum vitae;
  • fotocopia del decreto di equivalenza del titolo di studio conseguito all’estero (solo per
    coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero);
  • copia del permesso di soggiorno e copia della documentazione attestante il grado di
    parentela con un cittadino comunitario (solo per i cittadini extracomunitari);
  • copia della certificazione rilasciata da apposita struttura sanitaria che ne specifichi gli elementi essenziali in ordine ai benefici posseduti (per i portatori di handicap con necessità di ausili e/o tempi aggiuntivi);
  • ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 3,87.

BANDO

Gli interessati a partecipare al concorso per vice commissari possono scaricare e leggere il BANDO (Pdf 301 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n. 24 del 26-03-2021.

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Busto Arsizio alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Scoprite altri concorsi pubblici visitando la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments