Comune di Caldogno: concorso per 7 assunzioni di amministrativi

amministrativo contabile

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

Il Comune di Caldogno, in provincia di Vicenza, ha indetto un concorso per 7 assunzioni di amministrativi a tempo pieno/part time di 7 Istruttori Amministrativi Contabili – Cat. C, posizione economica C1.  

Previsto stipendio tabellare di € 20.344,07 (ripartito in 12 mensilità). 

Il bando scade il giorno 20 Gennaio 2020.

CONCORSO COMUNE DI CALDOGNO

Il Comune di Caldogno ha infatti pubblicato un bando di concorso per l’assunzione di amministrativi.

Le Risorse saranno così assegnate:
1 posto a tempo pieno, da destinare alla Struttura Ragioneria presso il Comune di Caldogno, riservato ai volontari delle FF.AA.;
3 posti a tempo pieno presso il Comune di Grisignano di Zocco, di cui uno da destinare alla Struttura Contabile e due alla Struttura Servizi Demografici. Si segnala la riserva di 1 posto per i Volontari delle FF.AA.;
3 posti presso il Comune di Sovizzo (si segnala la riserva di 1 posto per i volontari delle FF.AA.) di cui:
– 1 posto part time 50% da destinare all’Area 1 Segreteria – Settore Affari Generali – Organi istituzionali e partecipazione – Scuole;
1 posto part time 50% da destinare all’Area 2 Finanze- Settore Finanze e contabilità;
1 posto part time 50% da destinare all’Area 3 Demografica – Settore Anagrafe – Stato civile – Leva – Elettorale – Servizi cimiteriali.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Caldogno i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea;
– aver compiuto l’età di diciotto anni;
– assenza di condanne penali e procedimenti penali in corso per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con una Pubblica Amministrazione;
– essere in regola con gli obblighi di leva o le disposizioni di legge sul reclutamento;
– idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto di selezione;
– non essere esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure dichiarati decaduti da un impiego statale o licenziati per violazioni disciplinari;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (maturità).

SELEZIONE

Il Comune di Caldogno procederà ad una preselezione qualora le domande siano superiori a 50.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, con particolare riferimento al sistema di contabilità armonizzata degli Enti Locali;
– principi contabili di cui al D.Lgs. n. 118/2011;
– elementi di diritto amministrativo;
– nozioni sul procedimento amministrativo, con particolare riferimento al provvedimento amministrativo, sul diritto di accesso (L. 241/1990 e ss.mm.) e sull’accesso civico generalizzato (d.lgs.33/2013 e ss.mm.);
– nozioni sull’ordinamento delle autonomie locali (d.lgs.267/2000 e ss.mm);
– elementi di disciplina sul pubblico impiego, ivi comprese quelle a carattere contrattuale riferite al personale dipendente degli Enti Locali;
– elementi in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. n. 445/2000);
– principi normativi in materia di trasparenza, anticorruzione e tutela della riservatezza dei dati;
– conoscenza base della lingua inglese;
– conoscenza base delle applicazioni informatiche più diffuse (es. pacchetto Microsoft Office).

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 67 Kb), dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune di Caldogno – Via Dante Alighieri, 97 – 35030 – Caldogno (VI), entro le ore 12,00 del giorno 20 Gennaio 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune durante il normale orario di apertura al pubblico;
– trasmessa tramite Posta Elettronica Certificata, al seguente indirizzo PEC del Comune: [email protected] 

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di un documento di identità personale in corso di validità;
– attestazione comprovante l’avvenuto versamento della somma di euro 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per 7 amministrativi del Comune di Caldogno sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 99 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.100 del 20-12-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.caldogno.vi.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments