Comune di Campomarino: concorsi per 4 assunzioni, tempo indeterminato

concorsi, domanda, firma, contratto, lavoro

Nuovi posti di lavoro in Molise grazie ai concorsi finalizzati ad assunzioni presso il Comune di Campomarino (Campobasso).

Sono stati pubblicati, infatti, 4 bandi di concorso per altrettante assunzioni mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato in vari profili professionali.

Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 25 agosto 2022. Ecco i bandi da scaricare, i profili richiesti, come candidarsi e altre informazioni utili.

CONCORSI PER ASSUNZIONI COMUNE DI CAMPOMARINO, BANDI

Sono disponibili, dunque, 4 posti di lavoro da parte del Comune di Campomarino per le assunzioni a tempo indeterminato nei seguenti profili professionali:


  • n. 1 posto per Collaboratore Tecnico – Falegname (categoria B3), a tempo parziale, da assegnare al servizio Lavori Pubblici / Ambiente / Manutenzione;
    BANDO (PDF 83 kb);

  • n. 1 posto per Collaboratore Tecnico – Fontaniere (categoria B3), a tempo parziale, da assegnare al servizio Lavori Pubblici / Ambiente / Manutenzione;
    BANDO (PDF 83 kb);

  • n. 1 posto per Istruttore Direttivo Amministrativo (categoria D1), a tempo pieno, da assegnare ai Servizi affari Generali e Segreteria;
    BANDO (PDF 83 kb);

  • n. 1 posto per Istruttore Direttivo Tecnico (categoria D1), a tempo pieno, da assegnare ai Servizi Edilizia e Urbanistica (Patrimonio e Demanio Marittimo).
    BANDO (PDF 83 kb).

Gli interessati ai concorsi sono invitati a leggere con attenzione i bandi sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie speciale concorsi ed esami n. 59 del 26.07.2022.

REQUISITI GENERICI

Per partecipare ai concorsi per le assunzioni del Comune di Campomarino, si richiedono i requisiti generici di seguito riassunti:

  • età non inferiore ad anni 18;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o cittadinanza extra UE in possesso degli ulteriori requisiti indicati dai bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
  • non essere stato destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza ed utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • idoneità psico-fisica all’impiego e all’esercizio delle funzioni del posto messo a concorso.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, i candidati dovranno possedere i seguenti requisiti specifici e uno dei titoli di studio sotto menzionati, in base alla posizione che vogliono ricoprire:

FALEGNAME E FONTANIERE

  • diploma di istruzione secondaria superiore o diploma di qualifica professionale nella specifica professionalità rilasciata da un istituto di istruzione secondaria oppure licenza di scuola media inferiore unitamente a specifica qualificazione professionale acquisita attraverso significative esperienze di lavoro nel settore della falegnameria (con comprovata documentazione) o acquisita per il tramite di partecipazione a corsi di formazione professionale svolti da enti pubblici e privati dietro autorizzazione di autorità nazionali o locali per la formazione professionale (debitamente documentati);
  • patente D o superiore, con le necessarie qualificazioni per la conduzione di macchine operatrici complesse, mezzi pesanti;
  • abilitazione alla guida di autoveicoli con più di nove posti e, pertanto in possesso della patente di guida di categoria ” D” o superiore con abilitazione CQC (Carta di Qualificazione del Conducente).

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO

  • Laurea Triennale in una delle seguenti classi: L-14 o 02 Scienze dei Servizi Giuridici, L-36 Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, L-16 Scienze dell’Amministrazione e dell’organizzazione, L-19 Scienze dell’educazione e della formazione, L-37 o 35 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, L-39 Servizio sociale, L-40 Sociologia, 06 Scienze del servizio sociale, 19 Scienze dell’amministrazione, 31 Scienze giuridiche, 36 Scienze sociologiche;
  • oppure Laurea Magistrale in una delle seguenti classi: LMG/01 Giurisprudenza, LM-52 Relazioni internazionali, LM-56 Scienze dell’Economia, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni, LM-77 Scienze economico aziendali, LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo, LM-87 Servizio sociale e politiche sociali, LM-88 Sociologia e ricerca sociale;
  • oppure Laurea Specialistica in una delle seguenti classi: 22/S Giurisprudenza, 57-S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, 60/S Relazioni internazionali, 64/S Scienze dell’economia, 70/S Scienze della politica, 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni, 88/S Scienze per la cooperazione allo sviluppo, 84/S Scienze economico aziendali, 89/S Sociologia, 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica;
  • oppure Diploma di laurea equiparato ad una delle lauree magistrali / specialistiche nelle classi sopraindicate.

ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Architettura, Pianificazione territoriale urbanistica e ambiente, Urbanistica, Ingegneria Civile, Ingegneria edile Ingegneria edile, Architettura, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio;
  • oppure Laurea Specialistica in una delle seguenti classi: LS3 Architettura del paesaggio, LS4 Architettura e ingegneria edile, LS54 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, LS28 Ingegneria civile;
  • oppure Laurea Magistrale in una delle seguenti classi: LM3 Architettura del paesaggio, LM4 Architettura e ingegneria edile architettura, LM48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, LM23 Ingegneria civile, LM24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM26 Ingegneria della sicurezza;
  • oppure Laurea triennale in una delle seguenti classi: L17 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, L23 Scienze e tecniche dell’edilizia, L7 Ingegneria civile e ambientale;
  • oppure altra laurea per intervenuta equipollenza ai sensi della normativa vigente.

SELEZIONE

Oltre ai titoli posseduti, i candidati idonei saranno selezionati sulla base delle seguenti due prove d’esame:

  • concorso per falegname e fontaniere: una prova pratica e una prova orale;
  • concorso per istruttore direttivo amministrativo e istruttore direttivo tecnico: una prova scritta e una prova orale.

Inoltre, se le domande di ammissione risulteranno più di quelle predefinite dall’amministrazione, si procederà con una eventuale prova preselettiva.

Le materie su cui verteranno le prove d’esame sono riportate nei bandi di selezione, allegati a inizio articolo.

DOMANDE

Le domande di ammissione ai concorsi per le assunzioni del Comune di Campomarino devono essere redatte esclusivamente online, collegandosi a questa pagina e seguendo la procedura indicata sui bandi, entro il 25 agosto 202.

Alla domanda dovranno essere allegati, esclusivamente in formato PDF o JPEG, con una dimensione massima di 1 Mb, i seguenti documenti:

  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • eventuale documentazione relativa all’equivalenza del titolo di studio conseguito all’estero;
  • ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00, da effettuare secondo le modalità fornite dai bandi.

Ogni altro dettaglio, sulla compilazione e invio delle domande di ammissione ai concorsi pubblici, è riportata nei bandi allegati sopra.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni, in merito alle prove concorsuali e alle graduatorie finali, saranno rese pubbliche sul sito internet del Comune di Campomarino, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per scoprire anche altri concorsi pubblici attivi in Italia, potete consultare la nostra pagina dedicata. Restate sempre aggiornati su tutte le novità relative a concorsi pubblici, formazione e lavoro iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti