Comune di Capodrise: concorso per istruttori di vigilanza

Polizia

Nuove opportunità di lavoro nel comparto pubblico in Campania.

Il Comune di Capodrise, in provincia di Caserta, ha indetto un concorso per l’assunzione di due istruttori di vigilanza da inserire presso il settore di polizia municipale.

Previste assunzioni a tempo parziale e indeterminato in categoria C/1.

Il bando scade il giorno 4 Novembre 2019.

REQUISITI

I candidati al concorso Comune di Capodrise dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altre categorie previste dal bando;
– godere dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica, psichica ed attitudinale all’impiego e quindi alle mansioni proprie del profilo professionale da ricoprire;
– non aver riportato condanne penali ostative all’accesso al pubblico impiego e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo la normativa vigente, la nomina agli impieghi presso pubbliche amministrazioni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o licenziati per persistente insufficiente rendimento o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e/o comunque con mezzi fraudolenti;
– diploma di scuola secondaria di secondo grado;
– patente di guida categoria “B” o superiore;
– adeguata conoscenza della lingua italiana se cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e di essere in possesso, fatta eccezione della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
– non trovarsi in nessuna delle situazioni di incompatibilità richiamate nell’art. 53 del D.Lgs. 165/2001 e dal D.Lgs. 39/2013;
– conoscenza della lingua inglese.

SELEZIONE

Nel caso in cui pervenga un numero di domande di partecipazione al concorso pubblico superiore a 50 unità si procederà all’effettuazione di apposita preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli dei candidati ed il superamento di due prove d’esame, una scritta ed una orale, che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per istruttori di vigilanza i candidati dovranno compilare il seguente MODULO (Pdf 188 Kb) e presentarlo, entro le ore 12:00 del 4 Novembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Capodrise – Piazza Aldo Moro, 3 – 81020 – Capodrise (CE);
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda di partecipazione deve essere allegata la seguente documentazione:
– curriculum professionale debitamente datato, sottoscritto e documentato;
– eventuali pubblicazioni;
– elenco dei documenti allegati;
– fotocopia del documento di riconoscimento, in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

I candidati al concorso per istruttori di vigilanza del Comune di Capodrise sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 374 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 79 del 04-10-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito ai calendari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune www.comune.capodrise.caserta.it, nella sezione ‘Il Comune / Bandi e concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti