Comune Castelfranco Veneto: concorso per 5 diplomati

amministrazione

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Veneto.

Il Comune di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, ha indetto un concorso rivolto a diplomati per l’assunzione a tempo pieno di cinque Ufficiali Amministrativi – Istruttori – Cat. C posizione economica C1.

Previsto stipendio tabellare annuo lordo pari a € 20.344,07 e l’indennità di comparto annua lorda pari a € 549,60. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 26 Agosto 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al bando del Comune di Castelfranco Veneto i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– non aver riportato condanne penali, oppure misure di sicurezza o di prevenzione che possano impedire – tenuto anche conto delle funzioni del posto messo a concorso – la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego. La sentenza prevista dall’art. 444 c.p.p. è equiparata a sentenza di condanna;
– non essere sottoposti a procedimenti penali che possano impedire – tenuto anche conto delle funzioni inerenti al posto messo a concorso – la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego. In alternativa, il candidato deve indicare compiutamente il procedimento penale che è in corso;
– non avere subito condanne per danno erariale a seguito di procedimenti di responsabilità della Corte dei Conti, né avere procedimenti in corso, che, per la gravità dei fatti, possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego;
– non essere stati destituiti o dispensati o licenziati da un pubblico impiego per motivi disciplinari a seguito di un procedimento disciplinare oppure per giusta causa o per persistente insufficiente rendimento, né dichiarati decaduti da un pubblico impiego nei casi previsti dalla legge;
– non essere incorsi in procedure disciplinari consclusesi negli ultimi due anni precedenti la data di pubblicazione del bando, in posti di lavoro sia pubblici che privati, con l’irrogazione superiore al rimprovero verbale, che, in considerazione delle funzioni inerenti al posto messo a concorso, possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di impiego;
– non essere stati interdetti o sottoposti ad altre misure che impediscano la costituzione di rapporti di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro nel pubblico impiego;
– idoneità fisica alla mansione di Ufficiale Amministrativo – Istruttore;
diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado (maturità) che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva o di servizio militare;
– patente di abilitazione alla guida cat. B o eventuali superiori;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse.

Si segnala che 1 posto a concorso è riservato prioritariamente a volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

La Commissione, in relazione al numero di candidati ammessi con riserva alla selezione, può far precedere le prove d’esame da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (L. 241/1990 e s.m.i.);
– ordinamento degli enti locali (D.Lgs. 18.8.2000, n. 267 e successive modificazioni);
– nozioni principali sui servizi comunali;
– cerimoniale nella Pubblica Amministrazione;
– elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento ai diritti e doveri e alle responsabilità dei pubblici dipendenti (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. e CCNL);
– elementi in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
– elementi in materia di Codice degli Appalti (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.) con riferimento a forniture e servizi “sotto soglia”;
– cenni sui principi normativi in materia di Trasparenza, Anticorruzione e Privacy;
– svolgimento di valutazioni attinenti a problemi concreti di carattere amministrativo e gestionale;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per diplomati, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 58 Kb), dovranno pervenire Comune di Castelfranco Veneto – Via F.M. Preti, 36 – 31033 – Castelfranco Veneto (TV), entro il 26 Agosto 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune nell’ordinario orario di apertura al pubblico;
– mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della tassa di ammissione al concorso, pari a € 7.50;
– fotocopia non autenticata di un documento di identità personale in corso di validità.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Castelfranco Veneto per diplomati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 533 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.59 del 26-07-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.castelfranco-veneto.tv.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti