Comune di Cecina: concorso per Agenti di Polizia

polizia municipale

Nuove opportunità di lavoro in Toscana.

Il Comune di Cecina, in provincia di Livorno, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria finalizzata all’assunzione di Istruttori Agenti di Polizia Municipale – Cat. C, posizione economica C1. 

Le risorse saranno assunte a tempo pieno e determinato.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 22 Maggio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Cecina i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di stati appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni diciotto;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo per i candidati in possesso della cittadinanza italiana;
– non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure dichiarati decaduti dal pubblico impiego;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, per la loro particolare gravità, l’instaurarsi di un rapporto di pubblico impiego;
– non avere subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stati sottoposti a misura di prevenzione, non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici;
– idoneità fisica alle mansioni relative al posto messo a concorso;
– per i cittadini italiani di sesso maschile nati fino al 1985, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari;
– diploma di scuola media superiore conseguito previo superamento corso di studi di durata quinquennale;
– esperienza professionale nel profilo di “istruttore agente di polizia municipale” o equivalente per almeno un anno, anche non continuativo;
– possesso delle patenti di guida di categoria A1 e di categoria B, entrambe senza limitazioni, ad eccezione del codice 01 (obbligo di lenti);
– acutezza visiva uguale o superiore a complessivi 16/10, con almeno 7/10 nell’occhio peggiore, raggiungibile anche con correzione;
– visus naturale uguale o superiore a complessivi 7/10, con almeno 2/10 nell’occhio peggiore;
– normalità del senso cromatico, luminoso e del campo visivo;
– funzione uditiva normale, senza ausilio di protesi, su base di esame audiometrico tonale-liminare eseguito in cabina silente;
– non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art. 1 della Legge 68/99 e s.m.i. 

SELEZIONE

La selezione avverrà tramite il superamento di una prova scritta vertente sui seguenti argomenti:
– normativa sulla polizia locale: L. n° 65 del 7 marzo 1986 “legge quadro sull’ordinamento della Polizia municipale” artt. 2, 3, 4, 5,9 L.R. Toscana 03/04/2006, n. 12 “Norme in materia di polizia comunale e provinciale”;
– il sistema sanzionatorio delle violazioni amministrative : L. 24 novembre 1981, n. 689 “Modifiche al sistema penale” artt. da 1 a 21;
– procedura penale: L’attività di polizia giudiziaria, Codice di Procedura penale artt. da 55 a 59 e da 347 a 357; 
– codice della strada (D. lgs. 285/1992), con particolare approfondimento delle “Norme di comportamento” di cui al Titolo V (artt. 140 –193) limitatamente alle condotte vietate (non sarà richiesta la conoscenza delle sanzioni pecuniarie previste per ogni singola violazione);
– commercio di merce contraffatta e commercio su spazi ed aree pubbliche in assenza del prescritto titolo abilitativo: Codice penale: artt. 473 e 474 , L. 23 luglio 2009 , n. 99, artt. 15 e 17 – Legge regionale 23 novembre 2018, n. 62, Codice del Commercio, CAPO V Commercio su aree pubbliche, artt. da 32 a 42;
– lingua Inglese;
– conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (word, excel, internet, posta elettronica).

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Agenti di Polizia dovranno pervenire esclusivamente online tramite la seguente pagina entro le ore 12,00 del giorno 22 Maggio 2019.

Alla domanda sarà necessario allegare, a pena di esclusione, la seguente documentazione:
– copia della domanda di partecipazione che è in forma di autocertificazione ed eventuali autocertificazioni relative a variazioni dei dati inseriti e/o correzione di errori;
– fotocopia (fronte retro) del proprio documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agenti di Polizia del Comune di Cecina sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 305 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.36 del 07-05-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.cecina.li.it nella sezione ‘Bandi > CONCORSI PUBBLICI’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments