Comune di Cesena concorsi: assunzioni per 3 amministrativi

Contabile, Amministrazione

Nuove assunzioni nella pubblica amministrazione in Emilia Romagna.

Il Comune di Cesena, in provincia di Forlì-Cesena, ha indetto un concorso per la selezione a tempo determinato (24 mesi) di 3 figure professionali.

La scadenza per la consegna delle domande è fissata per il 16 Marzo 2020.

CONCORSI COMUNE DI CESENA

Il Comune di Cesena ha pubblicato un concorso per l’assunzione tramite contratto di formazione e lavoro delle seguenti figure professionali:
– n.2 Istruttori Direttivi Amministrativo Contabili a tempo pieno – Cat. D, posizione economica D1; Di cui 1 da assegnare al Settore Entrate Tributarie e Servizi Economico Finanziari e 1 da assegnare al Settore Servizi Amministrativi, Partecipazione e Patrimonio. Prevista retribuzione annua di € 22.135,47.
– n.1 Collaboratore di Amministrazione a tempo parziale (24 ore settimanali) presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Forlì Cesena da assegnare alla Segreteria con sede a Forlì – Cat. C, posizione economica C1. Prevista retribuzione annua di € 14.876,32.

Il contratto potrà trasformarsi alla scadenza in contratto di lavoro a tempo indeterminato, a condizione che sia stato compiuto l’intero il periodo di formazione obbligatoria (130 ore totali) ed a seguito dell’accertamento dell’attività svolta e del raggiungimento delle competenze descritte nel progetto iniziale in relazione alla posizione da ricoprire.

REQUISITI

I candidati al concorso del Comune di Cesena dovranno possedere i seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 32 non compiuti;
– idoneità psicofisica all’attività lavorativa da svolgere;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro;
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati da precedenti rapporti di lavoro con pubbliche amministrazioni per giusta causa oppure per altre cause previste da norme di legge o di Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro;
– non aver subito condanne penali passate in giudicato o aver procedimenti penali in corso per reati che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge in materia, la costituzione di un rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
– laurea triennale o magistrale/specialistica/ciclo unico o vecchio ordinamento afferente all’area sociale (Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, ecc…) o titolo di studio equipollente a norma di legge o equiparato o Ingegneria Gestionale.

SELEZIONE

Qualora il numero dei concorrenti sia superiore a 30 unità, la commissione potrà valutare di effettuare una prova preselettiva.

I partecipanti al concorso del Comune di Cesena, nel caso venga svolta la prova preselettiva, dovranno sostenere una prova orale. Nel caso non venga svolta la prova preselettiva, invece, dovranno sostenere una prova scritta ed una orale vertenti sui seguenti argomenti:
– disposizioni in materia di procedimenti amministrativi, accesso, trasparenza, anticorruzione e protezione dei dati: normativa in materia di procedimento amministrativo (L. 241/1990 e s.m.i.);
– diritto di accesso, obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni (D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i.);
– disciplina in materia di prevenzione della corruzione (L. 190/2012);
– Regolamento UE 2016/679 e GDPR;
– contrattualistica pubblica: codice dei contratti pubblici (D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.);
– legislazione degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000) con particolare riferimento all’attività deliberativa degli organi del comune, alla gestione del Bilancio Comunale e degli atti e procedimenti contabili;
– codice di comportamento nazionale: D.P.R. 62/2013;
– ordinamento degli ingegneri e l’obbligo di aggiornamento della competenza professionale: L. 1395/1923 e successive;
– tributi locali con particolare riferimento all’Imposta Municipale Propria (IMU): Art. 1, commi 739 – 804 della Legge 160/2019; Art. 1, commi 161 – 171 della Legge 296/2006;
– conoscenza delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse e, di base, della lingua inglese.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Cesena i candidati dovranno presentare la domanda esclusivamente online alla seguente pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro le ore 13,00 del 16 Marzo 2020.

Unitamente alle domande online i candidati dovranno presentare anche i seguenti documenti:
– modulo di domanda compilato e sottoscritto;
– fotocopia fronte e retro di un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso pari ad € 10,00.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Cesena per amministrativi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 178 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.13 del 14-02-2020.

Tutte le successive comunicazioni in merito alla prova d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Cesena www.comune.cesena.fc.it nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso > Bandi di concorso e graduatorie”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments