Comune Chiari: concorsi per 4 assunzioni

banco scuola

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Chiari, nella provincia di Brescia, ha pubblicato 4 bandi di concorso per la selezione di 4 unità da impiegare presso l’Ente.

I concorsi sono rivolti a diplomati e laureati.

Le scadenze per la consegna delle domande sono fissate al 16 dicembre 2019.

CONCORSI COMUNE CHIARI

Il Comune di Chiari ha indetto tre concorsi per l’assunzione di 4 risorse da assumere a tempo indeterminato nei seguenti ruoli professionali:

  • n.1 Istruttore Amministrativo Contabile, presso il Settore Sociale Educativo, con contratto di lavoro a tempo parziale (24 ore settimanali), categoria C/C1.
    Titolo di studio: Diploma di scuola superiore di secondo grado;
  • n.1 Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile, presso il Settore Sociale Educativo, con contratto di lavoro a tempo pieno, in categoria D/D1.
    Titolo di studio: Laurea triennale appartenente ad una delle seguenti classi: L-14, L-16, L18, L-19, -L-20, L-33, L-36, L39,L-40, L-41 oppure Laurea Magistrale appartenente ad una delle seguenti classi: LM-16, LM-50, LM-56, LM-57, LM-59, LM-63, LM-77, LM-82, LM-83, LM-85, LM-87, LM-88, LMG/01, oppure Diploma di Laurea vecchio ordinamento equiparati ad una delle classi di Laurea Magistrale sopra specificate;
  • n.1 Istruttore Direttivo Tecnico, presso il Settore Territorio Protezione Civile, con contratto di lavoro a tempo pieno, in categoria D/D1.
    Titolo di studio: Laurea triennale appartenente ad una delle seguenti classi: L-7,L-17, L-21, L-23, L-32 o Laurea Magistrale appartenente ad una delle seguenti classi: LM-3, LM4, LM23, LM-24, LM-26,LM-35, LM-48 o Diploma di Laurea vecchio ordinamento equiparati ad una delle classi di Laurea Magistrale;
  • n.1 Istruttore Tecnico, presso il Settore Territorio Protezione Civile, con contratto di lavoro a tempo pieno, in categoria C/C1.
    Titolo di studio: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado presso un Istituto Tecnico Settore Tecnologico: informatica e telecomunicazioni (nuovo ordinamento), Costruzioni ambiente e territorio; Geometra, Perito indirizzo edilizia (vecchio ordinamento).

REQUISITI

Per l’ammissione alle prove d’esame dei concorsi di Chiari, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’UE o di altra categoria cui si fa riferimento nei bandi;
– età non inferiore a 18 anni e non superiore a 41 anni per il concorso di Istruttore Direttivo Tecnico Amministrativo presso la Polizia Locale;
– idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e dal godimento dei diritti civili;
– non essere stati condannati con sentenza passata in giudicato;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti presso una pubblica amministrazione;
– regolarità nei confronti dell’obbligo di leva;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscere l’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

Inoltre, i partecipanti ai concorsi per le assunzioni del Comune di Chiari dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:
– patente categoria B;
– conoscere la lingua inglese;
– conoscere l’uso di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse: videoscrittura, fogli di calcolo, posta elettronica.

SELEZIONE

I candidati ai concorsi per le 4 assunzioni, presso il Comune di Chiari, sosterranno le seguenti prove d’esame:

  • prova preselettiva (eventuale): al raggiungimento di più di 30 domande, l’Amministrazione espleterà un test preselettivo consistente in una prova scritta a risposta multipla sulle materie oggetto d’esame;
  • prima prova scritta: test su quesiti a risposta sintetica sulle materie d’esame elencate sui bandi;
  • seconda prova scritta: stesura di un elaborato o redazione di un atto amministrativo a contenuto teorico-pratico, su una o più materie elencate sui bandi. Il test potrebbe anche riguardare la soluzione di un caso pratico relativo alle funzioni e competenze inerenti la posizione da ricoprire.
  • prova orale: colloquio motivazionale e professionale, finalizzato all’approfondimento e alla valutazione della qualità e completezza delle conoscenze sulle materie oggetto dei concorsi.

DOMANDE

Le domande per i bandi del Comune di Chiari devono essere redatte secondo i moduli, allegati ai bandi, e presentate entro il 16 dicembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Chiari – Piazza Martiri della Libertà n.26 – 25032 Chiari (BS), inserendo sulla busta la dicitura del concorso di riferimento;
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Chiari, all’indirizzo sopra indicato;
– mediante una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

I candidati dovranno allegare alle domande di ammissione ai concorsi pubblici, la copia del documento di identità.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione ed invio delle domande di partecipazione, è riportato sui bandi di concorso.

BANDI

I candidati ai concorsi con assunzione a tempo indeterminato del Comune di Chiari sono tenuti a leggere attentamente i relativi bandi, sotto allegati, e pubblicati sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.85 del 25-10-2019:
– concorso per Istruttore Amministrativo Contabile: BANDO (PDF 499KB) e DOMANDA (PDF 397KB);
– concorso per Istruttore Direttivo Amministrativo Contabile: BANDO (PDF 501KB) e DOMANDA (PDF 397KB);
– concorso per Istruttore Direttivo Tecnico: BANDO (PDF 500KB) e DOMANDA (PDF 397KB);
– concorso per Istruttore Tecnico: BANDO (PDF 499KB) e DOMANDA (PDF 397KB).

Tutte le successive comunicazioni sul diario delle prove d’esame e sulle graduatorie finali, saranno rese pubbliche sul sito internet del Comune di Chiari, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments