Comune Civitella in Val di Chiana: concorso per 4 diplomati

amministrativo contabile

Disponibili nuovi posti di lavoro in Toscana.

Il Comune di Civitella in Val di Chiana, in provincia di Arezzo, ha indetto un concorso rivolto a diplomati per l’assunzione di quattro istruttori amministrativi.

Le risorse saranno inserite con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato in categoria C.

Sarà possibile candidarsi fino al 25 Novembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per diplomati i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o cittadinanza extracomunitaria secondo i vincoli previsti dal bando;
– idoneità fisica all’impiego per quanto di propria conoscenza;
– patente di guida categoria B;
– età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio dei dipendenti comunali (attualmente 67 anni);
– godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo. I candidati cittadini degli stati membri dell’Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
– non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistete insufficiente rendimento o a seguito di provvedimento disciplinare o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva o di servizio militare per i cittadini soggetti a tale obbligo.

Si precisa che due posti sono riservati al personale interno in servizio presso il Comune con contratto a tempo indeterminato inquadrato in categoria inferiore. E’ inoltre attiva la riserva a favore dei volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Qualora il numero di domande di partecipazione pervenute sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi, a insindacabile giudizio dell’Amministrazione, sarà effettuata una prova preselettiva anche mediante procedure automatizzate.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame, che consisteranno in una prova scritta e una prova orale, e verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando per diplomati dovrà essere presentata, entro il 25 Novembre 2019, esclusivamente per via telematica, attraverso apposita procedura disponibile a questa pagina, cliccando sul concorso d’interesse.

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– fotocopia di valido documento di identità con fotografia;
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso del valore di Euro 10,00;
– (eventuale) curriculum vitae sottoscritto dal partecipante;
– (eventuale) la richiesta di esonero dalla preselezione ai sensi dell’art. 25 – comma 9 della Legge 11.08.2014, n. 114 per i candidati di cui all’art. 20 comma 2-bis della Legge 104/1992 (persona affetta da invalidità uguale o superiore all’80%) accompagnata da certificazione attestante lo stato di invalidità.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Gli interessati al concorso per quattro diplomati del Comune di Civitella in Val di Chiana sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 560 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 85 del 25-10-2019.

Eventuali successive comunicazioni relative alle date delle prove e alle graduatorie saranno rese disponibili sul sito web del Comune www.civichiana.it, sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti