Comune di Collepasso: concorso per Agente di Polizia

Polizia Municipale

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Puglia.

Il Comune di Collepasso, in provincia di Lecce, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo pieno di un Agente di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1.

La Risorsa sarà assegnata al V settore: Polizia Locale.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 28 Novembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Collepasso, i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea;
– godimento dei diritti civili e politici;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 45 senza alcuna ulteriore deroga;
– idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni da svolgere;
– diploma di scuola media superiore conseguito con corso di durata quinquennale;
– possesso dei requisiti necessari per poter rivestire la qualifica di agente di pubblica sicurezza (maggiori dettagli nel bando sotto allegato);
– patente di guida di tipo B;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di provvedimento disciplinare o dispensati dalla stessa per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi della normativa vigente;
– assenza di condanne penali per uno dei reati contemplati dalla legge in materia di accesso al rapporto di pubblico impiego, salvo riabilitazione;
– non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
– regolare posizione nei riguardi dell’obbligo di leva militare (solo per i candidati di sesso maschile);
– non avere impedimento alcuno al porto e all’uso dell’arma;
– non trovarsi in nessuna delle situazioni di incompatibilità richiamate dall’art. 53 del D. Lgs. n. 165/2001;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza ed utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Si precisa che il posto a concorso è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

L’Amministrazione si riserva la facoltà di ricorrere ad eventuali prove preselettive nel caso in cui il numero delle domande al concorso sia pari o superiore a cento.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000);
– diritto amministrativo;
– elementi di diritto costituzionale;
– elementi di diritto penale e procedura penale;
– legislazione sulla disciplina della circolazione stradale;
– legislazione relativa alla disciplina del commercio fisso e su area pubblica;
– legislazione urbanistica;
– legislazione relativa alle attività assoggettate ad autorizzazione da parte del Comune e legislazione di pubblica sicurezza;
– sistema sanzionatorio amministrativo;
– tutela dell’ambiente;
– normativa anticorruzione;
– legislazione nazionale e regionale in materia di Polizia Locale;
– disciplina del lavoro pubblico (D. Lgs. n. 165/2001 e smi);
– diritti e doveri del dipendente e Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici;
– nozioni di diritto penale limitatamente al Titolo IL, Capo I del codice penale;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e delle relative applicazioni più diffuse (pacchetto office), oltre all’uso di posta elettronica, pec, firma digitale, internet.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Collepasso, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 43 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Collepasso – Piazza Dante – 73040 – Collepasso (LE), entro le ore 13,00 del 28 Novembre 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’ufficio protocollo (sito nella sede comunale) negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento;
– a mezzo posta elettronica certificata, firmata digitalmente, all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia ricevuta versamento tassa di concorso di euro 10,33;
– fotocopia di documento di riconoscimento in corso di validità;
– curriculum vitae, datato e sottoscritto, redatto in formato europeo, contenente l’esplicita enunciazione dei titoli di studio posseduti, delle attività svolte e dell’esperienza professionale acquisita;
– titoli che danno diritto alla riserva, preferenza o alla precedenza ai sensi dell’art. 5, comma 4, del D.P.R. n. 487/1994 oppure dichiarazione sostitutiva dello stesso;
– patente di guida – categoria B;
– elenco dei documenti e titoli allegati.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agente di Polizia del Comune di Collepasso sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 2.650 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.86 del 29-10-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comunedicollepasso.gov.it alla sezione “Pubblicità legale > Concorsi”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti