Comune Costa Volpino: concorso per Diplomati, area amministrazione

assistente amministrativo

Opportunità lavorativa in area amministrazione in Lombardia rivolta a diplomati.

Il Comune di Costa Volpino, in provincia di Bergamo, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di un posto di Istruttore Amministrativo da assumere con contratto a tempo indeterminato.

Il bando di concorso scade in data 19 gennaio 2017.

CONCORSO COMUNE COSTA VOLPINO

Il Comune di Costa Volpino (Bergamo) ha pubblicato un bando per l’assegnazione di un posto di lavoro nell’area amministrazione. Prevista assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, con inserimento in categoria C.

La risorsa sarà impiegata nell’Ufficio Servizi Demografici – Area 1 Amministrativa e Servizi alla Persona.

REQUISITI

I soggetti interessati al concorso area amministrazione del Comune di Costa Volpino potranno candidarsi solo se in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana. Sono equiparati a costoro i cittadini non appartenenti alla Repubblica, ma ad uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
– età non inferiore a 18 anni compiuti alla data di scadenza del presente bando;
– idoneità fisica all’impiego e quindi alle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire;
diploma di maturità;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di ammissione al concorso per diplomati del Comune di Costa Volpino (Bergamo) risulti superiore a 30, i candidati saranno sottoposti a una prova preselettiva, consistente in un test a risposta multipla sulle materie indicate sul bando.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno interrogati su tre prove d’esame, così articolate:

  • PRIMA PROVA SCRITTA
    Test teorico pratico sui seguenti argomenti:
    – Ordinamento delle autonomie Locali – D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i;
    – Nozioni sulle norme relative al procedimento amministrativo (legge 7 agosto 1990, n. 241);
    – Legislazione in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000 e s.m.i.);
    – Nozioni sulla legalizzazione dei documenti (convenzioni internazionali) e sull’ autentica di firma;
    – Nozioni in materia di imposta di bollo (DPR 642/72 e s.m.i.);
    – Nozioni in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003 e s.m.i.);
    – Codice dell’Amministrazione Digitale (D. Lgs. n. 82 del 07/03/2005 e s.m.i);
    – Legislazione in materia di Servizi Demografici:
    – Elettorale (DPR 223/1967 e s.m.i., DPR 361/1957 e s.m.i., D.Lgs. 533/1993)
    – Stato civile (R.D. 1238/1939 e s.m.i., DPR 396/2000 e s.m.i., Massimario dello Stato Civile, L. 55/2015, L. 76/2016);
    – cittadinanza (L. 218/1995 e s.m.i., L.91/1992 e s.m.i.);
    – anagrafe (L. 1288/1954 e s.m.i., D.P.R. 223/1989 e s.m.i., L. 76/2016);
    – anagrafe degli italiani all’estero (DPR 223/1989 e s.m.i., L. 470/1988 e s.m.i.);
    – legislazione in materia di diritto dei cittadini dell’U.E. e dei loro familiari di libera circolazione e soggiorno    nei paesi degli stati membri (D.Lgs. 30/2007 e s.m.i.);
    – norme sulla circolazione e soggiorno dei cittadini stranieri (extra U.E.) (D.Lgs. 286/1998 e s.m.i.);
    – nozioni di Polizia Mortuaria (DPR 285/1990 e s.m.i., L. 130/2001 e s.m.i., L.R. 19/2004 e s.m.i.);
    – nozioni in materia di Leva Militare (D. lgs. 15 marzo 2010, n. 66);
    – Stato giuridico, diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti.
  • SECONDA PROVA SCRITTA
    Predisposizione di un atto amministrativo in relazione alle materie sopra indicate;
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle materie oggetto delle prove scritte e accertamento della conoscenza di una lingua straniera scelta dal candidato tra inglese, francese e spagnolo e della conoscenza delle applicazioni informatiche più in uso (word, excel, uso di posta elettronica, internet ecc…).

DOMANDA

I candidati potranno partecipare concorso per diplomati del Comune di Costa Volpino compilando l’apposito MODULO (PDF 58KB) di domanda e inviandolo, entro il 19 gennaio 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Costa Volpino (Bergamo);
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Costa Volpino – Piazza Caduti di Nassiriya n.3 – 24062 Costa Volpino (BG);
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

La documentazione da allegare alla domanda di ammissione è la seguente:
– fotocopia autenticata di un documento di identità;
– curriculum dettagliato, formativo e professionale, datato e sottoscritto;
– documento comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro da effettuarsi secondo le modalità indicate sul bando.

Ogni altro dettaglio sulle domanda di ammissione al concorso per amministrativi del Comune di Costa Volpino (Bergamo) potranno essere letti sul bando di selezione.

BANDO

Gli interessati al concorso del Comune Costa Volpino sono tenuti a leggere attentamente il BANDO (PDF 119KB) pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.100 del 20-12-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments