Comune di Firenze: concorso esecutori servizi educativi

educatori, infanzia, bambini

Il Comune di Firenze, in Toscana, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria di esecutori servizi educativi, categoria B.

La selezione è rivolta a candidati in possesso della licenza di scuola media ed è prevista l’assunzione a tempo determinato.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 16 Novembre 2021. Ecco il bando e tutte le informazioni utili.

REQUISITI

Ai candidati al concorso per esecutori servizi educativi al Comune di Firenze è richiesto il possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana ;
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo. Per i/le cittadini/e di altri Stati dell’Unione Europea e per i/le cittadini/e extracomunitari/e tale requisito dovrà essere posseduto nel paese di appartenenza;
  •  età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica al posto e alle mansioni proprie del profilo;
  • assenza di condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale;
  • non trovarsi nelle condizioni di cui agli artt. 10 e 11 del D.lgs. 235/2012; non essere sottoposto a misura restrittiva della libertà personale;
  • assenza di condanna definitiva per i delitti non colposi di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
  • non essere stati/e destituiti/e o dispensati/e dall’impiego presso una Pubblica
    Amministrazione;
  • possesso della licenza di scuola dell’obbligo;
  • attestato validamente conseguito di “Formazione obbligatoria per addetti ad attività alimentari complesse” (HACCP) della durata di 12 ore, rilasciato dalla Regione Toscana o un attestato equipollente rilasciato da altra Regione;
  • essere iscritti nelle liste dei Centri per l’Impiego della Regione Toscana.

Si precisa che sul concorso opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

I candidati saranno inseriti in graduatoria direttamente dal Centro per l’Impiego, sulla base dei seguenti criteri:

  • criterio del carico familiare;
  • reddito personale;
  • stato di disoccupazione.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per esecutori servizi educativi indetto dal Comune di Firenze, redatta su apposito MODELLO (Pdf 78 Kb), deve essere presentata entro il 16 novembre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • procedura telematica accessibile tramite SPID, CNS o CIE da questa pagina;
  • PEC da inviare all’indirizzo: [email protected];
  • raccomandata A/R da inviare ad A.R.T.I., Settore Servizi per il Lavoro di Firenze e Prato, Via Mannelli 85, 50136 Firenze, allegando copia del proprio documento d’identità in corso di validità.

I candidati sprovvisti di PEC sono invitati a leggere in questo articolo come ottenerla in soli 30 minuti.

BANDO

I candidati al concorso per esecutori dei servizi educativi al Comune di Firenze sono quindi invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 228 Kb) che regolamenta la selezione.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni e le graduatorie saranno rese note sul portale dell’Agenzia Regionale Toscana Impiego.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere anche gli altri concorsi pubblici attivi in Toscana consultate la nostra pagina. Mentre per restare sempre aggiornati e ricevere le notizie in anteprima, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments