Comune di Gorizia concorsi: assunzione per 3 Funzionari Tecnici

tecnico geometra architetto

Comune Gorizia concorsi: nuovi posti di lavoro in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di Gorizia ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 3 Funzionari Tecnici – Cat. D, posizione economica D1.

Il bando scade in data 8 Giugno 2020.

REQUISITI

I partecipanti ai concorsi Comune Gorizia devono possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
– laurea specialistica in Ingegneria, Architettura o equipollenti;
– idoneità fisica all’impiego;
– patente di guida di cat. B o superiore in corso di validità;
– abilitazione professionale all’esercizio della professione di ingegnere o architetto;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva unicamente per i candidati di sesso maschile nati entro l’anno 1985;
– non aver a proprio carico sentenze definitive di condanna o provvedimenti definitivi di misure di prevenzione o procedimenti penali in corso, nei casi previsti dalla legge come causa di licenziamento;
– assenza di condanne penali o provvedimenti definitivi di misure di prevenzione o procedimenti penali in corso, che possono costituire impedimento all’instaurazione e/o mantenimento del rapporto di lavoro dei dipendenti della pubblica amministrazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale o licenziati da una Pubblica Amministrazione in esito a procedimento disciplinare;
– non essere stati collocati in quiescenza.

Si segnala che è prevista la riserva di 1 posto in favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Qualora le domande di ammissione al concorso superino le 200, l’Amministrazione ha la facoltà di indire una preselezione.

I partecipanti ai concorsi pubblici dovranno superare tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– disciplina nazionale e regionale in materia di lavori pubblici;
– disciplina nazionale e regionale in materia di contratti di appalto, servizi, forniture, lavori;
– disciplina urbanistica ed edilizia, con particolare riferimento a quella della Regione Friuli Venezia Giulia;
– nozioni ed elementi di progettazione edilizia, impiantistica e stradale;
– fondamenti di pianificazione territoriale e progettazione urbanistica;
– legislazione ambientale;
– norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
– normativa anti-corruzione e obblighi di pubblicità e trasparenza;
– nozioni di diritto penale attinenti ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
– nozioni di diritto amministrativo e costituzionale;
– nozioni sull’ordinamento degli enti locali;
– conoscenza della lingua inglese;
– capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. 

DOMANDA

La domanda di partecipazione ai concorsi Comune Gorizia deve essere presentata esclusivamente online alla seguente pagina entro le ore 14,00 del giorno 8 Giugno 2020.

Alla domanda di ammissione dovrà essere allegata la fotocopia del documento d’identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi, è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

I candidati ai concorsi Comune Gorizia per Funzionari Tecnici sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 226 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.36 del 08-05-2020. Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito www3.comune.gorizia.it alla sezione ‘Bandi e Gare’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *