Comune di Lanciano: concorso per Avvocati

avvocato

Disponibili nuovi posti di lavoro in Abruzzo.

Il Comune di Lanciano, in provincia di Chieti, ha indetto un concorso per la copertura di due posti di funzionario avvocato.

Le risorse saranno inserite a tempo pieno e indeterminato in categoria D, per il settore avvocatura comunale

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro il 13 Dicembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Lanciano i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o trovarsi nelle condizioni previste dal bando;
– età non inferiore ai 18 anni;
– godimento dei diritti inerenti l’elettorato politico attivo;
– non aver riportato condanne penali, con sentenza passata in giudicato e con applicazione della pena accessoria dell’interdizione temporanea o permanente dai pubblici uffici;
– idoneità psico-fisica all’impiego;
– regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari;
– titolo di studio: diploma di laurea vecchio ordinamento in giurisprudenza, laurea specialistica o magistrale in giurisprudenza;
– abilitazione alla professione di avvocato;
– iscrizione all’albo speciale per il patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori;
– patente di guida di categoria B, in corso di validità;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale o non essere stati licenziati da una pubblica amministrazione ad esito di procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi, o comunque, con mezzi fraudolenti, secondo le disposizioni contrattuali vigenti per il comparto negoziale.

Si precisa che un posto è riservato prioritariamente ex art. 1014 del d.lgs. n. 66/2010.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione fosse superiore a 100, le prove d’esame saranno precedute da una prova preselettiva, consistente in un test a risposta multipla, nelle materie previste per la prova scritta.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame scritte e una prova orale.

Le prove d’esame verteranno sulle materie indicate nel bando Lanciano.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per avvocato, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 48 Kb), dovrà essere presentata, entro il 13 Dicembre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del comune negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Lanciano – Piazza Plebiscito, 60 – 66034 – Lanciano (CH);
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– titoli di studio e di cultura;
– titoli di servizio;
– titoli vari;
– curriculum professionale;
– ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso del valore di € 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Avvocati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 914 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 87 del 02-11-2018.

Ogni successiva comunicazione sul diario delle prove e graduatorie vi invitiamo a consultare la sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’ del sito web www.comune.lanciano.chieti.it del Comune. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments