Comune di Leinì: lavoro per disoccupati, manutenzione del verde

pubblica utilità, socialmente utili, giardinaggio, verde pubblico

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Il Comune di Leinì, in provincia di Torino (Piemonte), ha pubblicato un bando per l’attuazione di un cantiere lavoro che prevede l’inserimento di disoccupati addetti alla manutenzione del verde.

L’opportunità è rivolta a candidati in possesso della licenza media.

Per candidarsi c’è tempo fino al 12 Aprile 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

LAVORO PER DISOCCUPATI COMUNE DI LEINI

Il Comune di Leinì ha infatti pubblicato un bando finalizzato ad offrire lavoro a 3 disoccupati, addetti alla manutenzione del verde, che svolgeranno le seguenti attività:

  • Valorizzazione del patrimonio ambientale ed urbanistico del comune;
  • Attività amministrative connesse all’ambito dell’Edilizia e dei Lavori Pubblici.

L’offerta di lavoro è a tempo determinato (9 mesi) part time (20 ore) e l’inizio dell’attività è prevista per il 30 Aprile 2021.

REQUISITI

Per partecipare alla selezioni per l’offerta di lavoro rivolta a disoccupati nel Comune di Leini sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’Unione Europea.
  • avere almeno 45 anni di età;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • essere residenti nel comune relativo al bacino d’utenza del centro per l’impiego di Settimo;
  • essere in possesso del titolo di studio rilasciato dalla scuola dell’obbligo (licenza media);
  • essere disoccupati iscritti al centro per l’impiego;
  • avere un ISEE 2021 in corso di validità;
  • non aver operato in cantieri di lavoro negli ultimi 12 mesi, ad accezione di coloro che raggiungono i requisiti pensionistici nell’arco dei 24 mesi successivi alla fine del lavoro;
  • non trovarsi nella situazione di disoccupazione con beneficio degli ammortizzatori sociali;
  • non essere percettori di pensioni di lavoro.

Possono inoltre partecipare al concorso i candidati che usufruiscono di misure di sostegno come il reddito di inclusione e il reddito di cittadinanza.

SELEZIONE

I candidati saranno inseriti all’interno di una graduatoria che sarà formulata con l’attribuzione di un punteggio basato sui seguenti criteri:

  • durata dello stato di disoccupazione;
  • ISEE.

Verrà inoltre data priorità ai residenti del Comune di Leini.

RETRIBUZIONE

I candidati selezionati riceveranno una retribuzione pari a € 20,10 per ogni giornata lavorativa in presenza.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione alla selezione per l’offerta di lavoro rivolta a disoccupati nel Comune di Leinì, redatta su apposito MODELLO (Doc 208 Kb), deve essere inoltrata entro il 12 Aprile 2021 con una delle seguenti modalità:

  • consegnata a mano all’Ufficio del Protocollo del Comune di Leini, Via Ricciolo n.43;
  • a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo sopra indicato;
  • tramite PEC all’indirizzo [email protected]

Alla domanda i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento d’identità valido;
  • copia della patente (se in possesso);
  • ISEE;
  • dichiarazione sostitutiva che attesti i requisiti pensionistici per coloro che hanno lavorato in un cantiere lavoro negli ultimi 12 mesi;
  • copia del permesso di soggiorno per i cittadini non comunitari.

BANDO

Gli interessati sono invitati a scaricare e leggere il BANDO (Pdf 4 Mb) che regolamenta la selezione.

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Leinì alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Concorsi’.

Scoprite altre offerte di lavoro attualmente attive visitando la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments