Comune di Lettere: concorsi per assunzioni a tempo indeterminato

lavoro, ufficio, pc

Comune Lettere concorsi: nuovi posti di lavoro in Campania.

Il Comune di Lettere, in provincia di Napoli, ha indetto due concorsi pubblici per nuove assunzioni a tempo indeterminato di due risorse.

I bandi di concorso scadono in data 17 Maggio 2020.

COMUNE DI LETTERE CONCORSI

Il Comune di Lettere ha pubblicato due bandi di concorso per la selezione delle seguenti figure professionali:
– n.1 Istruttore Tecnico a tempo pieno – C, posizione economica C1; Si segnala che il posto a concorso è riservato prioritariamente a Volontari delle FF.AA.
n.1 Istruttore di Vigilanza a tempo parziale (50%) – Cat. C, posizione economica C1.

REQUISITI

Per iscriversi ai concorsi Comune Lettere i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o appartenenza ad uno dei Paesi della U.E;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità psicofisica alle specifiche mansioni da svolgere;
– non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati licenziati o destituiti a seguito di procedimento disciplinare o di condanna penale;
– non essere stati dichiarati decaduti da altro pubblico impiego per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
– non essere stati sottoposti a misure di sicurezza, di prevenzione o di interdizione che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
– non trovarsi in una situazione di incompatibilità o inconferibilità all’incarico;
– non aver subito condanne penali anche di primo grado;
– non trovarsi in nessuna delle situazioni di incompatibilità richiamate;
– per i concorrenti di sesso maschile: essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e di quelli relativi al servizio militare.

I candidati, inoltre, dovranno possedere almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

ISTRUTTORE TECNICO
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di geometra o diploma afferente il settore tecnologico indirizzo “Costruzioni, ambiente e territorio” e possesso dell’abitazione professionale;
– laurea triennale Classe 4 (scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile), classe 7 (urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale) e classe 8 (ingegneria civile e ambientale);
– laurea triennale Classe L-17 (scienze dell’architettura), L-23 (Scienze e tecniche dell’edilizia), L-21 (Scienze della Pianificazione Territoriale, urbanistica, paesaggistica e Ambientale), L-7 (Ingegneria Civile e Ambientale);
– possesso delle classi di laurea ritenute assorbenti rispetto ai titoli universitari di cui sopra sia specialistica in: 3/S architettura del paesaggio, 4/S architettura ed ingegneria edile, 28/S ingegneria civile, 38/S ingegneria per l’ambiente e il territorio, 54/S pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, che magistrale in: LM-3 architettura del paesaggio, LM-4 architettura e ingegneria edile -architettura, LM-23 ingegneria civile, LM-24 ingegneria dei sistemi edilizi, LM-26 ingegneria della sicurezza, LM-35 ingegneria per l’ambiente e il territorio, LM-48 pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;
– titolo equiparato/equipollente.

ISTRUTTORE DI VIGILANZA
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, o titolo riconosciuto equipollente dalla legge. 

SELEZIONE

La commissione di concorso potrà decidere ad insindacabile giudizio, di procedere ad una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati sulla GU n. 31 del 17-04-2020.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi Comune Lettere è necessario compilare gli appositi moduli di domanda, sotto allegati, e presentarli al Comune di Lettere – Ufficio Protocollo – Corso Vittorio Emanuele llI^, 58 – 80050 – Lettere (NA) entro le ore 12,00 del 17 Maggio 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo durante gli orari di apertura (dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00; Mercoledì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17,00);
– mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante PEC (Posta Elettronica Certificata) personale del partecipante al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Unitamente alle domande di ammissione ai concorsi, è necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia (fronte retro) o altro strumento di riproduzione (scansione) del documento di identità del candidato in corso di validità;
– curriculum formativo e professionale datato e sottoscritto;
– autorizzazione al trattamento dei dati personali (Esprimo consenso al trattamento dei dati personali contenuti nel presente modello al fine dell’espletamento della procedura di concorso e procedimenti successivi ad essa conseguenti anche se gestiti da soggetti esterni incaricati dal Comune);
– ricevuta in copia del versamento della tassa di concorso di €.10,33

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nei bandi di riferimento che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

I candidati ai concorsi Comune Lettere per nuove assunzioni sono invitati a leggere attentamente i bandi di concorso relativi alla posizione d’interesse:
– Istruttore Tecnico: BANDO (Pdf 5.411 Kb) e MODULO (Pdf 983 Kb);
– Istruttore di Vigilanza: BANDO (Pdf 5.155 Kb) e MODULO (Pdf 944 Kb).

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet www.comune.lettere.na.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments