Comune Lignano Sabbiadoro: concorso per Agenti di Polizia

polizia locale vigile

Nuove opportunità di lavoro in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo determinato di quattro Agenti di Polizia Locale – Cat. PLA posizione economica PLA1.

Previsto stipendio tabellare (12 mensilità) per € 22.184,19; il salario aggiuntivo (12 mensilità) di € 907,56 e la tredicesima mensilità per € 1.932,01

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 25 Giugno 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Lignano Sabbiadoro i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o in alternativa trovarsi nelle condizioni di una delle fattispecie di cui all’art. 38 del D.Lgs. 165 del 2001;
– età non inferiore ad anni 18;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo da ricoprire;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– per i concorrenti di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per gli obbligati ai sensi di legge;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscono, secondo le leggi vigenti, la costituzione di rapporti di
impiego con la Pubblica Amministrazione;
– possesso del diploma di scuola media superiore quinquennale, che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
– non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito lo stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati di invalidità insanabile;
– possesso della patente di guida cat. “B” in corso di validità;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza delle più diffuse applicazioni informatiche.

Si segnala che è garantita la riserva ai volontari delle FF.AA. utilmente collocati in graduatoria.

 SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esameuna fisica, una scritta ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– nozioni di diritto penale, procedura penale e depenalizzazione, con particolare riguardo alle attività di Polizia Giudiziaria;
– codice della strada e relativo regolamento di esecuzione;
– nozioni in materia di commercio fisso e su aree pubbliche e normativa sugli stranieri;
– ordinamento della Polizia Locale (normativa nazionale e regionale);
– nozioni in materia di Ordinamento degli Enti Locali;
– accertamento della conoscenza delle più diffuse applicazioni informatiche;
– verifica della conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Agenti di Polizia, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 27 Kb), dovranno essere presentate al Comune di Lignano Sabbiadoro – Viale Europa, 26 – 33054 – Lignano Sabbiadoro (UD), entro le ore 13,00 del 25 Giugno 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– a mano all’Ufficio Protocollo del Comune;
– a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno;
– tramite P.E.C. al seguente indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum vitae in formato europeo;
– copia documento di identità (non autenticata)
– ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 8,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agenti di Polizia del Comune di Lignano Sabbiadoro sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 170 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.44 del 04-06-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.lignano.org nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *