Comune di Limbiate: concorso per educatori professionali

Bambini Asilo

Nuove opportunità di lavoro in Lombardia grazie al concorso indetto dal Comune di Limbiate (Monza e Brianza) per educatori professionali.

Si selezionano, infatti, 4 risorse per il servizio asilo nido comunale da assumere mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al giorno 11 Maggio 2022. Ecco il bando da scaricare e cosa sapere per candidarsi.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per educatori professionali del Comune di Limbiate coloro che sono in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • maggiore età;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • idoneità fisica;
  • immunità da condanne o procedimenti penali in corso: non aver riportato condanne penali o avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • non essere mai stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti da altro impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati di invalidità insanabile;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • uso di apparecchiature informatiche;
  • patente di guida per i veicoli di categoria B;
  • solamente per i cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e di altri paesi:
    – godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza, o i motivi del mancato godimento;
    – adeguata conoscenza della lingua italiana.

I concorrenti devono possedere, inoltre, uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di Scuola Magistrale o Diploma di Maturità Magistrale conseguiti al termine di un corso di studi ordinario;
  • diploma conseguito al termine dei corsi quinquennali sperimentali di Scuola Magistrale e di Istituto Magistrale riconosciuti equivalenti a quelli elencati al punto precedente;
  • diploma di maturità di Liceo Socio-psico-pedagogico;
  • diploma di maturità di Scienze Sociali;
  • diploma di maturità di Scienze della Formazione;
  • diploma di maturità di Dirigente di Comunità;
  • diploma professionale di Tecnico dei Servizi Sociali;
  • diploma di maturità di Tecnico dei Servizi socio-sanitari;
  • diploma di maturità di Assistente per Comunità infantili;
  • laurea in Pedagogia;
  • laurea in Psicologia;
  • laurea in Sociologia;
  • laurea in Scienze della Formazione Primaria;
  • diploma universitario di Educatore Professionale;
  • laurea in Scienze dell’Educazione;

Si specifica che i candidati che hanno conseguito uno dei diplomi o una delle lauree sopra indicate dopo il 31/05/2017, a decorrere dall’anno educativo 2019/2020, potranno essere chiamati ed assunti in servizio a tempo determinato, a seguito dello scorrimento della graduatoria della presente procedura, solo in possesso dei seguenti titoli:

  • laurea triennale in Scienze dell’Educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia;
  • laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari.

Si segnala, infine, che due posti sono riservati prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La procedura selettiva sarà espletata mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, per i cui dettagli si invita a consultare il bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione alla selezione pubblica dovrà essere presentata entro il giorno 11 Maggio 2022 esclusivamente con procedura telematica, collegandosi a questa pagina e cliccando sul concorso di proprio interesse.

Per partecipare al concorso è necessario effettuare il pagamento di Euro 10,00 e occorre anche allegare alla domanda di ammissione la seguente documentazione:

  • curriculum formativo e professionale (in formato europeo), debitamente sottoscritto;
  • copia pdf documento di identità in corso di validità;
  • eventuale documentazione relativa ai titoli di preferenza da considerare in caso di parità di valutazione;
  • eventuale idonea certificazione rilasciata dalla competenti autorità per l’equipollenza / equiparazione del titolo di studio.

Maggiori dettagli sono disponibili nel bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso del Comune di Limbiate per educatori professionali sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 253 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 32 del 22-04-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

I diari delle prove d’esame sono riportati nel bando sopra allegato, mentre la sede e l’orario delle prove saranno pubblicati sul sito internet del Comune, così come ogni eventuale modifica. Anche la graduatoria finale sarà resa nota mediante pubblicazione sul sito web dell’Ente.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per educatori, visitate la nostra sezione, mentre per rimanere sempre aggiornati con tutte le novità potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti