Comune di Lodi: concorsi per amministrativi

assicurazione amministrazione

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Lodi ha indetto concorsi per l’assunzione di 2 Istruttori Amministrativi Contabili – Cat. C, posizione economica C1.

Le selezioni sono rivolte a Diplomati.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 30 Marzo 2020.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi Comune di Lodi i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite massimo dell’età pensionabile prevista dalla legge allo scadere del bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso, che comportano l’interdizione dai pubblici uffici, o che possano influire sull’idoneità morale e sull’attitudine ad espletare l’attività di pubblico impiegato. Si precisa che ai sensi della legge n.475/99, la sentenza prevista dall’art. 444 del codice di procedura penale (c.d. patteggiamento) è equiparata a condanna;
– non essere stati destituiti o dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– non essere stati licenziati (con o senza preavviso) da un pubblico impiego;
– non essere mai stati ammessi all’istituto della messa in prova;
– non essere stati condannati, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del Titolo II del Libro secondo del Codice Penale, ai sensi dell’art. 35-bis, comma 1, lett. b), del D.Lgs. n. 165/2001;
– non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità al momento dell’assunzione in servizio (nel caso di incompatibilità e inconferibilità previste dal citato D.Lgs. n.39/2013, attestare la volontà di risolvere la situazione nel caso di esito positivo del concorso);
– avere regolare posizione nei confronti dell’obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e delle applicazioni informatiche più diffuse;
diploma di Esame di Stato conclusivo dei corsi di istruzione secondaria superiore.

Si segnala che sul concorso opera la riserva alle categorie protette.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione al concorso sia superiore a 30, si procederà all’effettuazione di una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– diritto costituzionale;
– diritto amministrativo;
– ordinamento degli enti locali (T.U. 267/2000 e sue integrazioni);
– diritti ed obblighi dei dipendenti comunali;
– procedimento amministrativo e diritto d’accesso;
– normativa in materia di tutela della privacy;
– elementi di ragioneria pubblica;
– elementi di legislazione di finanza locale;
– elementi di diritto civile,
– elementi di diritto penale;
– codice degli appalti dlgs 50/2016 e ss.mm.ii e DPR 207/2010 per quanto ancora vigente;
– elementi di legislazione urbanistica nazionale e regionale;
– elementi di legislazione edilizia;
– normativa in materia di demanio pubblico e di patrimonio disponibile ed indisponibile;
– nozioni sulla classificazione gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare della Pubblica Amministrazione;
– conoscenza della lingua inglese;
– verifica della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (Windows, Word, Excel, posta elettronica, internet). 

DOMANDA

La domanda di ammissione ai concorsi per amministrativi redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 100 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Lodi – Servizio Personale – Piazza Mercato, 5 – 26900 – Lodi (LO), entro le ore 12,00 del giorno 30 Marzo 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune;
– mediante invio a mezzo servizio postale;
– mediante trasmissione con posta elettronica certificata, esclusivamente all’indirizzo PEC del Comune: [email protected] 

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia integrale documento di identità;
– ricevuta tassa di concorso di Euro 3,87.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi Comune di Lodi per amministrativi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 837 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.17 del 28-02-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.comune.lodi.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di Concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments