Comune di Macerata: concorso per Sostituti Commissari

Difesa di Stato

Nuovo concorso per Sostituti Commissari nelle Marche, presso il Comune di Macerata.

Si tratta di una selezione pubblica per la copertura a tempo indeterminato e pieno di 2 posti nel ruolo di istruttore direttivo di polizia locale, sostituto commissario, categoria D.

Il concorso è rivolto a Laureati e la domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 24 dicembre 2020. Ecco tutti i dettagli sulla selezione e come candidarsi.

REQUISITI

Possono partecipare al bando del Comune di Macerata concorso per Sostituti Commissari, i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne o procedimenti penali in corso;
  • non essere stati destituiti o dispensati da un pubblico impiego;
  • assenza di misure di prevenzione;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • requisiti per rivestire il ruolo di Agente pubblica sicurezza;
  • disponibilità al porto dell’arma;
  • uso degli strumenti di difesa personale in dotazione alla Polizia Locale;
  • eventuale rinuncia allo status di obiettore di coscienza;
  • patenti di guida cat. A e B;
  • solo patente B (se conseguita entro il 25/04/1988);
  • idoneità psico-fisica alle specifiche mansioni;
  • uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • eventuali titoli che danno diritto alla preferenza/riserva.

E’ richiesto inoltre il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea in una delle seguenti seguenti classi:
  • L-14 Scienze dei Servizi Giuridici;
  • L-16 Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione;
  • L-18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale;
  • LMG-01 Magistrale in Giurisprudenza;
  • LM-56 Scienze dell’economia;
  • LM-62 Scienze della politica;
  • LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni;
  • LM-77 Scienze economico-aziendali.

Si segnala che sui posti messi a concorso operano le seguenti riserve:
n. 1 posto ai volontari delle FF.AA.;
n. 1 posto al personale interno.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 30, l’Amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a una preselezione.

Le selezioni si svolgeranno mediante il superamento di 3 prove d’esame – due scritte e una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Macerata per Sostituti Commissari, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 43 Kb), dovrà essere presentata entro il 24 dicembre 2020 con una delle seguenti modalità:

– mediante raccomandata A/R all’Ufficio Protocollo Archivio del Comune, Viale Trieste, 24 – 62100 Macerata;
– tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]


Alla domanda di partecipazione i candidati dovranno allegare:
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità;
– ricevuta pagamento della tassa di concorso pari a euro 10,00.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nel bando sotto allegato.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Macerata per Sostituti Commissari sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 852 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.92 del 24-11-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note sul sito del Comune nella sezione ‘Concorsi’. Iscrivetevi alla newsletter gratuita e guardate la nostra pagina concorsi Marche per restare aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments