Comune di Modena: concorso per 5 Tecnici

ingegnere

Nuove opportunità di lavoro in Emilia Romagna.

Il Comune di Modena, capoluogo dell’omonima provincia, ha indetto un concorso pubblico, per soli esami, per l’assunzione di cinque istruttori direttivi tecnici – Cat. D.

Le risorse saranno inserite con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

La data di scadenza del bando è il 14 Agosto 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Modena i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli di studio
– laurea magistrale appartenente ad una delle seguenti classi: LM-4 Architettura e Ingegneria edile – Architettura, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi e urbani, LM-26 Ingegneria della sicurezza, LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio, LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale; 
– diploma di laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento in una delle seguenti discipline: Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Architettura o Urbanistica; 
– titoli di studio dichiarati equipollenti o equiparati ai titoli di studio sopra riportati.

I candidati inoltre devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– abilitazione all’esercizio della professione di Ingegnere Civile e Ambientale – Sezione A o di Architetto sezione A o di Pianificatore sezione A;
patente di guida cat. B in corso di validità e disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione all’Ente;
– cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
– idoneità fisica a svolgere le funzioni previste per il posto;
– posizione regolare nei confronti del servizio di leva, per gli obbligati ai sensi di legge;
– buona conoscenza della lingua italiana (per coloro che non sono cittadini italiani);
– non aver riportato condanne penali, anche negli Stati di appartenenza o provenienza, che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati destituiti oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro o di progressione di carriera, ai sensi della normativa vigente;
– non essere stati licenziati dal Comune di Modena per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da meno di cinque anni, e non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare.

Si precisa che un posto è riservato ai militari volontari in ferma breve e ferma prefissata delle forze armate congedati senza demerito ovvero durante il periodo di rafferma, nonché volontari in servizio permanente ai sensi dell’art. 1014, comma 1, del D.Lgs. 66/2010, ufficiali di complemento in ferma biennale e ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta, ai sensi dell’art.678, comma 9, del D.Lgs 66/2010.

SELEZIONE

Le selezioni si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame.

Le prove d’esame si articoleranno in una prova scritta, una prova pratica, una prova orale e verteranno sulle materie indicate nel bando.

L’Amministrazione rende nota sin da ora la data per la prima prova scritta, fissata per il giorno 3 settembre 2019.

I candidati dovranno ritenersi convocati salvo diversa comunicazione.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per tecnici, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 117 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Modena all’Ufficio Selezione e Gestione – Via Galaverna 8 – 41123 – Modena, oppure all’Ufficio Protocollo – Piazza Grande – 41121 – Modena, entro il giorno 14 Agosto 2019, secondo una delle seguenti modalità: 
– direttamente agli uffici indicati negli orari di apertura al pubblico; 
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento; 
– via fax al numero 059/2032871; 
– da casella di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione i candidati dovranno allegare
– la ricevuta del versamento di Euro 10,00 per tassa di concorso; 
– copia di un documento di identità in corso di validità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso per tecnici del Comune di Modena sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 158 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 61 del 02-08-2019.

Successive comunicazioni sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie saranno rese note sul sito web del comune www.comune.modena.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso > Bandi di Avvisi e di Selezione’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments