Comune di Montaione: concorso per amministrativi

amministrativo contabile

Nuove opportunità di lavoro in Toscana con il concorso del Comune di Montaione, in provincia di Firenze, per amministrativi.

È prevista, infatti, la selezione di 2 istruttori addetti ai servizi amministrativi e generali – categoria C – posizione economica C1, con contratto di formazione e lavoro.

Per candidarsi c’è tempo fino al 21 Novembre 2021. Vediamo il bando da scaricare e cosa sapere per partecipare alla procedura selettiva.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per amministrativi del Comune di Montaione i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 32 non compiuti;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure di decadenza da un impiego statale;
  • per i candidati di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai
    pubblici uffici;
  • patente di guida categoria B in corso di validità;
  • conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

SELEZIONE

La procedura selettiva si espleterà mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sugli argomenti indicati nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Montaione per amministrativi dovrà essere redatta secondo l’apposito MODELLO (Doc 61 Kb) e presentata entro il 21 Novembre 2021 esclusivamente per via telematica a mezzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected]

Gli interessati al concorso che ne fossero sprovvisti, possono attivare la PEC in soli 30 minuti tramite il servizio descritto in questa pagina.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • fotocopia del documento di identità in corso di validità;
  • eventuale certificazione medica relativa agli ausili e ai tempi aggiuntivi necessari in relazione alla condizione di portatore di handicap.

Infine, si rimanda alla lettura del bando di seguito scaricabile per ogni ulteriore informazione.

BANDO

Tutti gli interessati alla procedura concorsuale sono invitati, pertanto, a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 637 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22-10-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’. Anche la graduatoria finale sarà resa nota mediante pubblicazione sul sito internet istituzionale dell’ente.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per amministrativi in Italia, visitate la nostra pagina dedicata. Vi invitiamo anche a rimanere sempre aggiornati iscrivendovi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments