Comune di Monvalle: concorso per Assistente Sociale

sociale, assistenza, sanitario, oss

Opportunità di lavoro in Lombardia.

Il Comune di Monvalle, in provincia di Varese, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di assistente sociale.

La risorsa sarà assunta a tempo indeterminato e parziale in categoria D, posizione economica D1.

Il bando di concorso scade in data 16 Dicembre 2019.

REQUISITI

Per partecipare al concorso, i candidati devono possedere i requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– avere un’età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo, alla data di scadenza del bando;
– godimento dei diritti civili e dei diritti politici (non possono accedere al concorso coloro che siano stati esclusi dell’elettorato politico attivo);
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
– idoneità psicofisica allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare per scarso rendimento o comunque con mezzi fraudolenti, secondo le disposizioni contrattuali vigenti per ciascun comparto negoziale;
– non essere stati dichiarati decaduti da altra Pubblica amministrazione per aver prodotto, al fine di conseguire l’impiego, documenti falsi e/o false dichiarazioni;
– non essere stati licenziati da altra Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare e neppure dal Comune di Monvalle per non superamento del periodo di prova per lo stesso profilo professionale da meno di cinque anni;
– non essere in una delle cause di incapacità previste dalla legge;
– per i concorrenti di sesso maschile nati prima del 1/1/1986, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
– conoscenza della lingua straniera Inglese;
– conoscenza dell’uso degli strumenti ed applicazioni informatiche più diffuse, in particolare dei programmi Word, Excel, Posta elettronica;
– iscrizione all’Albo professionale Regionale degli Assistenti Sociali, istituito ai sensi dell’art.3 della Legge 23/3/1993 n.84.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– diploma di assistente sociale (DPR 162/1982 – DPR 14/1987);
– diploma universitario in servizio sociale (L.341/1990 – art.2 L.84/1993);
– diploma di laurea in servizio sociale (ordinamento previgente D.M. 509/09);
– laurea classe L-39 (Decreto Interministeriale 09/07/2009 ex D.M. 270/04);
– laurea classe LM-87 (decreto interministeriale 09/07/2009 ex D.M. 270/04);
– laurea classe 06 scienze del servizio sociale (decreto interministeriale 09/07/2009 ex D.M. 509/1999);
– laurea classe 57/S programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (decreto interministeriale 09/07/2009 ex D.M. 509/1999).

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande pervenute al protocollo fosse superiore a venti candidati, l’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una prova orale – che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per assistente sociale i candidati dovranno compilare il seguente MODULO di domanda (Doc 68 Kb) e presentarlo, entro il 16 Dicembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Monvalle – P.zza Marconi, 8 – 21020 – Monvalle (Va);
– via mail da casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]


Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica fronte-retro della carta d’identità;
– attestazione di versamento della tassa concorso di € 10,00;
– curriculum vitae (a mero scopo conoscitivo e senza che esso possa costituire oggetto di valutazione ai fini del presente concorso);
– (eventuale) idonea certificazione, o secondo le norme in materia, apposita dichiarazione sostitutiva qualora si sia dichiarato di essere in possesso di eventuali titoli di preferenza;
– (eventuale) idonea certificazione, o secondo le norme in materia, apposita dichiarazione sostitutiva qualora e se del caso, si sia dichiarato di essere in possesso di eventuali titoli che danno diritto ad avvalersi della riserva ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4, e dell’art. 678, comma 9 del D.Lgs. 66/2010;
– (eventuale) attestazione della disabilità qualora si sia richiesto di potersi avvalere di ausili o tempi aggiuntivi per l’affronto delle prove selettive;
– fotocopia del titolo di studio;
– elenco, in duplice copia, sottoscritto dall’aspirante, dei documenti e dei titoli presentati (un esemplare sarà restituito su richiesta, dall’ufficio competente, con la dichiarazione di ricevuta della documentazione presentata).

Ogni altro dettaglio in merito alla compilazione e invio della domanda di ammissione al concorso pubblico è contenuto sul bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso per Assistente Sociale del Comune di Monvalle sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 393 Kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU n. 90 del 15-11-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese pubbliche sul sito ufficiale del Comune www.comune.monvalle.va.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments