Comune di Morbegno: concorso per diplomati

amministrazione, contabile

Nuove opportunità di lavoro in Lombardia.

Il Comune di Morbegno, in provincia di Sondrio, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per un istruttore amministrativo.

La risorsa sarà inserita a tempo indeterminato in categoria C, posizione economica C1 con uno stipendio di 20.344,07 euro annuo.

La data di scadenza del bando è il giorno 2 Settembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune Morbegno i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti alla Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi militari con riferimento alla situazione precedente l’entrata in vigore della legge di sospensione del servizio militare obbligatorio;
– diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità);
– conoscenza parlata e scritta della lingua italiana;
– conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere cessato da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere cessato da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per averlo conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere stati condannati con sentenza passata in giudicato, fatta eccezione per le sentenze di applicazione della pena su richiesta delle parti pronunciate fino al 5 aprile 2001 incluso e dei decreti penali di condanna – per reati che diano luogo ad ipotesi di risoluzione del rapporto di lavoro o sospensione dal servizio e/o per reati che risultino, ad insindacabile giudizio dell’Amministrazione, incompatibili con l’assunzione;
– sono inoltre ritenute incompatibili con l’assunzione, senza necessità di alcuna valutazione e pertanto comporteranno l’esclusione dal concorso e comunque il non inserimento o la cancellazione dalla graduatoria le condanne per reati che danno luogo all’applicazione dell’art. 32 quinquies del codice penale; le condanne per reati che comportano l’interdizione perpetua dai pubblici uffici; le condanne per uno dei reati di cui all’art. 10, comma 1, lettere a), b), c), d), e) del d. lgs. 31/12/2012 n. 235; 4) l’applicazione, con provvedimento definitivo, di una misura di prevenzione ai sensi dell’art. 10, comma 1, lettera f) del d. lgs. 31/12/2012 n. 235; 5) le condanne non definitive di cui all’art. 11, comma 1, lettere a), b) del d. lgs. 31/12/2012 n. 235; 6) l’applicazione, con provvedimento non definitivo, di una misura di prevenzione ai sensi dell’art. 11, comma 1, lettera c) del d. lgs. 31/12/2012 n. 235; 7) le condanne non definitive ed i rinvii a giudizio che, ai sensi della legge 27 marzo 2001 n. 97, diano luogo a sospensione dal servizio o trasferimento. Le sentenze previste dall’art. 444 del codice di procedura penale sono equiparate a condanna ai fini dell’applicazione del presente bando se: – intervenute a partire dal 13 ottobre 2000 per le ipotesi di cui ai numeri 3) e 5); – intervenute a partire dal 6 aprile 2001 negli altri casi.

SELEZIONE

Qualora il numero di candidati fosse superiore a 50, l’Amministrazione si riserva la possibilità di svolgere una prova di preselezione

Le selezioni si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame.

Le prove d’esame si articoleranno in due prove scritte e una orale e verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per diplomati, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 123 Kb), dovrà essere presentata al Comune di Morbegno – Ufficio Personale – Via San Pietro n. 22 – 23017 – Morbegno (SO), entro le ore 12.00 del giorno 2 Settembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– da casella personale di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione il candidato dovrà allegare:
– ricevuta della tassa di concorso di euro 10;
– dichiarazioni rese dall’interessato con la domanda di partecipazione relative al possesso dei requisiti.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare al concorso per diplomati del Comune di Morbegno sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 203 Kb), pubblicato per estratto sulla GU – Concorsi ed Esami n. 60 del 30-07-2019.

Successive comunicazioni sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie saranno rese note sul sito web del comune www.morbegno.gov.it, nella sezione ‘Documenti > Concorsi e Mobilità’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments