Comune di Nizza Monferrato: concorso per Educatori Asilo Nido

asilo, asili, nido, infanzia, bambini

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Piemonte.

Il Comune di Nizza Monferrato, in provincia di Asti, ha indetto un concorso per l’assunzione di tre Educatori Asilo Nido – Cat. C, posizione economica C1. 

Si segnala che una risorsa sarà assunta a tempo pieno e due risorse a tempo parziale (23 e 18 ore settimanali).

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 7 Novembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Nizza Monferrato i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18° anno e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– godimento dei diritti civili e politici (o non essere incorsi in alcuna delle cause che, a norma delle vigenti disposizioni di legge, ne impediscono il possesso);
– essere in possesso, per quanto a conoscenza, dell’idoneità fisica all’attività lavorativa da svolgere;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
– non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni, salvo sia stato estinto il reato, per il quale il concorrente è stato condannato, oppure sia stata conseguita la riabilitazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

Si segnala che è richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea magistrale quinquennale in Scienza della formazione primaria (classe LM-85 bis), conseguite dopo il 31.05.2017, fino all’attivazione di un corso di specializzazione integrativo per complessivi 60 crediti;
– laurea triennale in Scienza dell’educazione e della formazione (classe L-19), conseguite dopo il 31.05.2017, fino all’attivazione dei nuovi corsi a indirizzo specifico per l’infanzia;
– diploma di puericultrice (fino ad esaurimento del titolo);
– diploma di maestra di scuola d’infanzia (fino ad esaurimento titolo);
– diploma di maturità magistrale (fino ad esaurimento titolo);
– diploma di vigilatrice d’infanzia;
– diploma di liceo psico – pedagogico;
– attestato di qualifica educatore per la prima infanzia o equivalenti;
– diploma di dirigente di comunità infantile (fino ad esaurimento titolo);
– diploma di tecnico dei servizi sociali;
– altri diplomi di scuola media superiore da cui provvedimenti istitutivi si riconosca un profilo professionale rivolto all’organizzazione e gestione degli asili nido;
– diploma di laurea in scienza dell’educazione, scienza della formazione primaria e lauree con contenuti formativi analoghi.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande valide di partecipazione al concorso risulti elevato, la selezione potrà essere preceduta da una prova preselettiva

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– i nidi in prospettiva storica;
– processi evolutivi e di crescita dei bambini nella fascia 0-3 anni (teorie di riferimento pedagogiche psicologiche e sociologiche);
– imparare al nido: dimensioni cognitive, linguistiche e relazionali del percorso di crescita del bambino;
– la figura dell’educatore e la sua professionalità: strumenti e metodologie di lavoro;
– la dimensione comunicativa e relazionale nei servizi all’infanzia;
– la documentazione nel lavoro educativo, anche in relazione all’introduzione di nuove tecnologie e strumenti;
– valutazione, costruzione e monitoraggio della qualità del servizio: indicatori e strumenti di rilevazione;
– continuità del percorso educativo: servizi all’infanzia/famiglia/scuola;
– nuove prospettive e nuovi orientamenti in campo educativo;
– problematiche specifiche e strategie di intervento per la personalizzazione e individualizzazione dei percorsi educativi nelle situazioni di disagio/disabilità;
– pedagogia dell’intercultura: strategie e metodologie di intervento;
– nozioni di igiene generale, profilassi e primo soccorso;
– normativa di riferimento nazionale e regionale per la gestione dei servizi per bambini da 0 a 3 anni e per la costruzione del sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita ai 6 anni;
– elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento all’ordinamento degli Enti Locali (D.lgs. n. 267/00 e successive modifiche e integrazioni);
– normativa in materia di privacy e di protezione dei dati personali;
– nozioni sulla normativa relativa alla disciplina del rapporto di lavoro nell’ente locale (D.lgs. n. 165/01 e s.m.i.; C.C.N.L vigenti) e al Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
– nozioni in materia di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro;
– verifica della conoscenza della lingua Inglese o Francese;
– accertamento della conoscenza di base dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. 

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per Educatori Asilo Nido, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 32 Kb), dovrà essere presentata  al Comune di Nizza Monferrato – Piazza Martiri di Alessandria, 19 – 14049 – Nizza Monferrato (AT), entro il giorno 7 Novembre 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– tramite consegna a mano al Protocollo Generale del Comune negli orari di apertura: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e il Martedì ed il Giovedì dalle ore 15 alle ore 17;
– tramite spedizione con raccomandata con avviso di ricevimento;
– trasmessa alla casella di posta elettronica certificata istituzionale del Comune: [email protected]

I candidati dovranno allegare alla domanda la seguente documentazione:
– ricevuta del pagamento della tassa di concorso di € 3,87; 
– fotocopia del documento di identità, munito di fotografia, in corso di validità;
– curriculum vitae redatto su carta semplice, datato e sottoscritto.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Educatori Asilo Nido del Comune di Nizza Monferrato sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 210 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.80 del 08-10-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.nizza.at.it nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments