Comune di Novara: concorso per educatori professionali

novara

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte con il concorso del Comune di Novara per istruttori direttivi educatori professionali.

Si selezionano, infatti, 2 risorse – categoria D – posizione economica D1, per assunzioni a tempo indeterminato e pieno.

La scadenza entro la quale è possibile candidarsi è fissata al giorno 11 Novembre 2021. Vediamo il bando da scaricare e le informazioni utili per partecipare alla selezione.

REQUISITI

I candidati al concorso per istruttori direttivi educatori professionali del Comune di Novara devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Statu membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, vietino la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • idoneità psico-fisica;
  • patente di guida di categoria B o superiore;
  • assolvimento degli obblighi militari imposti dalla legge sul reclutamento (per i candidati italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985) oppure posizione regolare nei confronti dell’obbligo previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da un impiego statale;
  • non essere stati collocati a riposo.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, occorrerà possedere uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di laurea I livello appartenente alla classe L-19 Scienze dell’Educazione e della Formazione ex DM 270/2004;
  • diploma di laurea I livello appartenente alla classe 18 Scienze dell’Educazione e della Formazione ex DM 509/99;
  • diploma di laurea in Pedagogia o Scienze dell’educazione del vecchio ordinamento o titolo equipollente o equiparato ai nuovi diplomi di laurea magistrale o specialistica del nuovo ordinamento secondo le vigenti disposizioni di legge (DM 509/1999 e DM 270/2004);
  • qualifica di educatore professionale socio-pedagogico o pedagogista con il possesso dei requisiti specifici previsti richiesti ai sensi dell’art. 1, commi 597 e 598 della legge 205/2017;
  • diploma o attestato di qualifica di educatore professionale o di educatore specializzato o di altro titolo equipollente conseguito in base al precedente ordinamento, a seguito di corsi triennali, riconosciuti dalla regione o rilasciati dall’università; diploma o attestato conseguito a seguito del superamento di uno dei corsi di cui alla tabella allegata al decreto del Ministero della salute 22 giugno 2016;
  • diploma di laurea classe SNT2 di educatore professionale;
  • diploma universitario di tecnico dell’educazione e della riabilitazione psichiatrica e psicosociale.

È inoltre necessaria l’iscrizione all’albo professionale degli educatori professionali.

Infine, segnaliamo che su un posto si determina la riserva a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

Nel caso in cui ci siano oltre 50 candidati al concorso, l’Amministrazione si riserva di effettuare una prova preselettiva.

La procedura selettiva sarà espletata tramite il superamento di tre prove d’esame: una scritta a contenuto teorico-pratico, una psico-attitudinale ed infine una prova orale.

Per conoscere il programma d’esame e informazioni aggiuntive, rimandiamo alla lettura del bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Novara per istruttori direttivi educatori professionali dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del giorno 11 Novembre 2021 esclusivamente per via telematica a questa pagina.

Si rende noto che sarà necessario possedere le credenziali SPID e un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). A tal proposito, invitiamo gli interessati al concorso sprovvisti di PEC a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Inoltre, i candidati dovranno allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di identità valido;
  • originale della ricevuta che attesti l’esecuzione del pagamento della tassa di ammissione di € 10,00.

Ogni ulteriore dettaglio è, infine, riportato nel bando allegato di seguito.

BANDO

Gli interessati a partecipare al concorso del Comune di Novara per educatori professionali sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 184 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 12-10-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti lo svolgimento del concorso saranno pubblicate sul sito web del Comune, nella sezione ‘Concorsi e selezioni pubbliche’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Piemonte, vi invitiamo a consultare la nostra pagina. Inoltre, iscrivendovi gratis alla nostra newsletter potete restare sempre aggiornati, mentre per leggere le notizie in anteprima potete iscrivervi al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments