Comune Novate Milanese: concorso per amministrativi

amministrativo contabile

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

Il Comune di Novate Milanese, in provincia di Milano, ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Istruttore Amministrativo Contabile – Cat. C.

Previsto stipendio iniziale pari ad Euro 20.198,15 annui lordi.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 23 Maggio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Novate Milanese i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– avere un’età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– godimento dei diritti civili e politici;
– assenza di condanne penali che possano impedire l’instaurarsi del rapporto di impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, oppure per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– conoscenza della lingua inglese e capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più’ diffuse.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di scuola secondaria di secondo grado (Maturità) in “Amministrazione, Finanza e Marketing” rilasciato da Istituti di istruzione superiore statale o paritario
– diploma equiparato sulla base della “Tabella di confluenza dei percorsi degli Istituti Tecnici” – Allegato D al DPR 15 marzo 2010 n. 88, limitatamente all’indirizzo B.1;
– diploma conseguito all’estero, dichiarato equipollente;
– laurea di primo livello in: scienze dell’economia e della gestione aziendale; scienze economiche;
– laurea magistrale o specialistica in: scienze dell’economia; scienze economico-aziendali;
– laurea vecchio ordinamento in economia e commercio;
– titoli equiparati o equipollenti.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– ordinamento degli Enti Locali D.Lgs. 267/2000 e successive modificazioni;
– disposizioni in materia di contabilità armonizzata;
– nozioni di contabilità economico-patrimoniale;
– normativa in materia di Iva ed imposta di bollo riferita agli EE.LL.;
– gestione degli investimenti e delle relative fonti di finanziamento;
– buone conoscenze in materia patrimoniale e d’inventario comunale: artt. 230-233 del D.Lgs. 267/2000, artt. 822 – 831 del Codice civile (Dei beni appartenenti allo Stato, agli Enti pubblici e agli Enti ecclesiastici);
– nozioni di Diritto Amministrativo con particolare riferimento agli enti locali;
– nozioni di Disciplina del pubblico impiego (D. Lgs, n. 165/2001 e s.m.i.);
– disciplina degli appalti pubblici di fornitura di beni e servizi (Dlgs 50/2016 e modificazioni);
– responsabilità civili, patrimoniali e penali nell’ambito della Pubblica Amministrazione;
– il procedimento amministrativo ed il diritto di accesso;
– adeguata conoscenza della lingua inglese e delle conoscenze informatiche da parte del candidato.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per amministrativi, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 112 Kb), dovranno essere presentate al Comune di Novate Milanese – Via Vittorio Veneto, 18 – 20026 – Novate Milanese (MI), entro le ore 12,30 del 23 Maggio 2019 tramite una delle seguenti modalità:
– tramite presentazione diretta allo Sportello al Cittadino nei seguenti orari di apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,30;
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
– tramite posta elettronica certificata, unicamente per i candidati in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata personale al seguente indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia documento d’identità in corso di validità;
– attestazione di pagamento Tassa concorso di euro 10,00;
– curriculum professionale in formato europeo, reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000, datato e debitamente sottoscritto dal candidato;
– nel caso di titolo di studio conseguito all’estero, una dichiarazione, rilasciata dall’Autorità competente, che attesti l’equipollenza ad uno dei titoli di studio richiesti per l’ammissione al concorso;
– certificazione medica rilasciata dall’Azienda sanitaria per la richiesta di ausili e tempi aggiuntivi necessari per sostenere la partecipazione al concorso.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi del Comune di Novate Milanese sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 216 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.32 del 23-04-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.novate-milanese.mi.it nella sezione ‘Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *