Comune Novi Ligure: concorsi per Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Comune Novi Ligure concorsi: nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Piemonte.

Il Comune di Novi Ligure, in provincia di Alessandria, ha indetto concorsi per l’assunzione di due Istruttori di Vigilanza Agenti di Polizia Municipale – Cat. C, posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 8 Giugno 2020.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi Comune Novi Ligure i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di stato appartenente all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a 35;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • immunità da interdizione da pubblici uffici o destituzione o da dispensa o decadenza dall’impiego da precedenti rapporti di pubblico impiego;
  • immunità da condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con le Pubbliche Amministrazioni, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • possesso di patente di abilitazione alla guida di autoveicoli indicati nella categoria B (se rilasciata prima del 26/04/1988) o patenti di categoria A2 e B (se quest’ultima è stata conseguita dopo il 26/04/1988);
  • possesso di tutti i requisiti prescritti e richiesti dalla legge per quanto riguarda l’idoneità a guidare motocicli di potenza superiore a 25 KW e/o di potenza specifica e di accettare la conduzione di tutti i veicoli e mezzi in dotazione al Corpo di Polizia Municipale di Novi Ligure;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto di Vigile urbano;
  • non trovarsi nelle condizioni di disabile di cui alla legge 68/99;
  • essere in possesso dei requisiti per il conferimento della qualità di agente di pubblica sicurezza ai fini del porto dell’arma;
  • non essere nello status di “obiettore di coscienza”;
  • diploma di maturità diploma di istruzione secondaria di secondo grado (conseguito con corso di studi di durata quinquennale);
  • conoscenza di una lingua straniera e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Si segnala la riserva di un posto a favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– diritto costituzionale;
– diritto amministrativo;
– ordinamento degli Enti Locali;
– diritto e procedura penale;
– depenalizzazione e sistema sanzionatorio vigente per la violazione di norme statali, regionali e regolamentari comunali in materie attinenti alle funzioni di Polizia Giudiziaria, Polizia stradale e Polizia Locale;
– codice della strada e relativo Regolamento;
– ordinamento della Polizia Municipale;
– infortunistica stradale;
– legislazione commerciale e pubblici esercizi;
– legislazione ambientale;
– tecnica del traffico e della circolazione;
– legislazione Polizia Edilizia;
– orientamento all’utente  e capacità di comunicazione;
– capacità di gestione dei conflitti;
– capacità di organizzare il proprio tempo di lavoro;
– aspettative e preferenze lavorative;
– codice della strada e regolamento di esecuzione;
– legge 24 novembre 1981 n. 689;
– principali norme sul commercio;
– principali norme attinenti i controlli urbanistici e ambientali;
– testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali;
– normativa sulla Polizia Municipale;
– conoscenze informatiche;
– conoscenza di una lingua straniera;
– capacità di condurre motocicli.

Al termine delle prove concorsuali, i candidati saranno sottoposti ad una prova attitudinale diretta ad accertare il possesso, ai fini del servizio di Polizia Municipale, di una personalità sufficientemente matura con stabilità del tono dell’umore, della capacità di controllare le proprie istanze istintuali, di uno spiccato senso di responsabilità, avuto riguardo alle capacità di critica e di autocritica ed al livello di autostima.

DOMANDA

La domanda di iscrizione ai concorsi Comune Novi Ligure, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 178 Kb), dovrà essere presentata al Dirigente dell’Ufficio Personale – Ufficio Protocollo – Via A. Gramsci, 11 – 15067 – Novi Ligure (AL), entro le ore 12,00 del giorno 8 Giugno 2020 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune nelle ore di apertura al pubblico: 9,00 – 12,00 dal Lunedì al Venerdì;
– trasmessa a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– a mezzo di casella di posta elettronica certificata alla casella di PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia documento di identità firmata;
– copia patente. 

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.


BANDO

Tutti gli interessati ai concorsi Comune Novi Ligure per Agenti di Polizia sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 296 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.36 del 08-05-2020.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web del Comune www.comune.noviligure.al.it nella sezione ‘Trasparenza > Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *