Comune di Opera: concorsi per nuove assunzioni

tecnico geometra architetto

Nuove assunzioni in Lombardia.

Il Comune di Opera, in provincia di Milano, ha indetto due concorsi per l’assunzione di tre risorse da inserire presso l’area Amministrativa e Tecnica.

Previste assunzioni a tempo indeterminato pieno o parziale.

Sarà possibile candidarsi fino al giorno 11 Novembre 2019.

CONCORSI COMUNE OPERA

Sono indetti concorsi pubblici per l’assunzione di tre risorse che andranno a coprire i seguenti profili professionali:

  • n. 1 posto di istruttore tecnico a tempo pieno – Cat. C;
  • n. 2 posti di collaboratore amministrativo  a tempo parziale (30 ore) – categoria B3. Si precisa che un posto in concorso è riservato prioritariamente a volontario delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per nuove assunzioni i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea o cittadinanza extracomunitaria secondo i vincoli previsti dal bando;
– età non inferiore ad anni diciotto compiuti;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale messo a concorso;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare (per i cittadini soggetti all’obbligo di leva o per i nati entro il 31.12.1985);
– assenza di condanne penali definitive o condanne per i delitti, secondo le norme vigenti, che possono impedire l’instaurarsi del rapporto di pubblico impiego;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti requisiti specifici:

ISTRUTTORE TECNICO
Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in:
– architettura;
– ingegneria civile;
– ingegneria edile;
– ingegneria edile-architettura;
– ingegneria per l’ambiente e il territorio;
– pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale.
Laurea Triennale D.M. nr. 509/1999:
– classe 4 (Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria Edile);
– classe 7 (Urbanistica e Scienze della Pianificazione Territoriale e Ambientale);
– classe 8 (Ingegneria Civile e Ambientale).
Laurea Triennale D.M. nr. 270/2004:
– classe L-17 (Scienze dell’Architettura);
– classe L-23 (Scienze e Tecniche dell’Edilizia);
– classe L-21 (Scienze della Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Paesaggistica e Ambientale);
– classe L-7 (Ingegneria Civile e Ambientale);
Laurea Specialistica D.M. nr. 509/1999:
– classe 4/S (Architettura e Ingegneria Edile);
– classe 28/S (Ingegneria Civile);
– classe 38/S (Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio);
– classe 54/S (Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale).
Laurea Magistrale D.M. nr. 270/2004:
– classe LM-4 (Architettura e Ingegneria Edile Architettura);
– classe LM-23 (Ingegneria Civile);
– classe LM-24 (Ingegneria dei Sistemi Edilizi);
– classe LM-26 (Ingegneria della Sicurezza);
– classe LM-35 (Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio);
– classe LM-48 (Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale).
– essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione;
– patente di guida di categoria B senza limitazioni;
– conoscenza del software Autocad.

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO
– titolo di studio: diploma di qualifica professionale almeno biennale riguardante l’acquisizione di specifiche cognizioni professionali di carattere informatico o amministrativo contabile o culturale rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato.
Resta inteso che possono partecipare alla procedura concorsuale i candidati in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado – Maturità – o titolo di studio superiore, quale diploma di laurea.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei candidati sia superiore a 30, a insindacabile giudizio della Commissione, gli stessi potranno essere sottoposti ad una prova preselettiva.


Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale, che verteranno sulle materie indicate nei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n. 81 del 11-10-2019.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi del Comune di Opera, redatte secondo i modelli sotto allegati, dovranno essere presentate, entro le ore 12:00 del giorno 11 Novembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Opera – via Dante, 12 – 20090 – Opera (MI);
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected];
– direttamente al Servizio Protocollo negli orari di apertura al pubblico.

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento di Euro 10,33 per tassa di partecipazione al concorso;
– copia integrale di un documento di identità in corso di validità, a pena di esclusione;
– dettagliato curriculum formativo e professionale, datato e debitamente sottoscritto, dal quale si evincano in particolare i titoli di studio conseguiti, i periodi lavorativi, i corsi di formazione, le attività svolte.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.


BANDI

Gli interessati ai concorsi per nuove assunzioni del Comune di Opera sono invitati a leggere con attenzione il bando relativo alla posizione d’interesse:
– Collaboratore Amministrativo: DOMANDA (Doc 49 Kb); BANDO (Pdf 191 Kb);
– Istruttore Tecnico: DOMANDA (Doc 50 Kb); BANDO (Pdf 280 Kb).

Eventuali successive comunicazioni relative alle date delle prove e alle graduatorie saranno rese disponibili sul sito web del Comune www.comune.opera.mi.it, sezione ‘Atti Amministrativi > Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments