Comune di Opera: concorso per Agente di Polizia

Polizia

Opportunità di lavoro in Lombardia.

Il Comune di Opera, in provincia di Milano, ha pubblicato un concorso per la selezione di un Agente di Polizia Locale, da assumere a tempo indeterminato e pieno, con inquadramento in categoria C1.

La scadenza per la consegna delle domande di partecipazione è fissata al giorno 1 agosto 2019.

REQUISITI

I candidati al concorso Comune di Opera dovranno dimostrare il possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore ai 35 alla scadenza del presente bando;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– possesso dei requisiti psico-fisici indicati nel testo integrale del bando;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare (per i cittadini soggetti all’obbligo di leva o per i nati entro il 31.12.1985);
– non aver riportato condanne che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici, o condanne per i delitti di cui all’art. 15 della legge 55/90 come successivamente modificata;
– diploma di maturità (Diploma di Scuola Media Superiore di durata quinquennale);
– possesso delle patenti di guida categoria A3 nonché B o superiori;
– non essere stati ammessi a prestare servizio civile in quanto obiettore di coscienza o rientrare nella fattispecie prevista dai commi 2 e 3 dello stesso decreto per cui gli obiettori di coscienza possono partecipare alla selezione qualora, decorsi almeno 5 anni dalla data del congedo, abbiano formalmente rinunziato allo status di obiettore di coscienza nelle modalità previste dalla legge;
– disponibilità incondizionata al porto d’armi e all’uso dell’arma d’ordinanza;
– non essere stato espulso dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati, dalle Forze di Polizia;
– possesso dei requisiti per il conferimento della qualità di Agente di Pubblica Sicurezza e l’esercizio delle conseguenti funzioni ai sensi della L. 65/1986, nonché di non trovarsi in nessun caso di incompatibilità al maneggio e all’uso delle armi.

SELEZIONE

Il bando per agente di polizia locale si articolerà in tre prove d’esame – due scritte e una orale – che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Opera, i candidati dovranno compilare la domanda di ammissione alla selezione pubblica, attraverso l’apposito MODULO (Doc 47 Kb), e presentarla entro le ore 16:00 del giorno 1 agosto 2019 al Comune di Opera – via Dante, 12 – 20090 – Opera (MI) secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’ufficio protocollo del Comune, negli orari di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.00, il mercoledì dalle 14.00 alle ore 18.30;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– tramite una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al concorso per agente di polizia, i concorrenti dovranno allegare la documentazione di seguito elencata:
– la fotocopia di un documento di identità personale, in corso di validità;
– curriculum professionale del candidato.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso per agente di polizia del Comune di Opera sono tenuti a leggere attentamente il BANDO (Pdf 191 Kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU n.52 del 2-07-2019.

Tutte le successive comunicazioni relative all’espletamento delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Opera www.comune.opera.mi.it, nella sezione ‘Atti Amministrativi / Concorsi’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *