Comune Paliano: concorsi per Laureati

concorso, aula

Nuove assunzioni per laureati nel Lazio.

Il Comune di Paliano, in provincia di Frosinone, ha pubblicato 2 bandi di concorso per la selezione di 2 risorse da impiegare rispettivamente come Istruttore Direttivo amministrativo contabile e Istruttore Direttivo socio-culturale.

Le assunzioni sono a tempo indeterminato.

La scadenza per la consegna delle domande è fissata al 1 giugno 2017.

CONCORSI COMUNE DI PALIANO

Il Comune di Paliano ha indetto 2 concorsi pubblici per la selezione di 2 figure per le seguenti mansioni:

  • n.1 Istruttore Direttivo amministrativo contabile;
  • n.1 Istruttore Direttivo socio – culturale.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato, in categoria D – posizione economica D1 del vigente CCNL.

Le graduatorie stilate a seguito delle selezioni pubbliche avranno validità di 3 anni dalla data di pubblicazione sull’Albo Pretorio comunale, salvo eventuali proroghe.

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi pubblici del Comune di Paliano è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea (sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di S. Marino e della Città del Vaticano). I cittadini degli Stati membri dell’UE devono essere in possesso, ad eccezione della cittadinanza italiana, del godimento dei diritti politici nello Stato di appartenenza o provenienza, dell’adeguata conoscenza della lingua italiana;
– compimento del 18° anno di età;
– idoneità fisica all’impiego per il posto in selezione, comunque sottoposta a controllo, attraverso visita medica, da parte dell’Amministrazione;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con pubbliche amministrazioni;
– non essere inadempienti rispetto agli obblighi di leva, se dovuti;
– patente di guida categoria B;
– conoscenza di una lingua straniera;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Inoltre, sono richiesti i seguenti requisiti specifici relativi alle mansioni da ricoprire:

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CONTABILE
– Laurea triennale in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, (classe L18), Scienze Economiche (classe L33), Scienze dei servizi giuridici (L14), Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (classe L16);
– Diploma di laurea (DL) vecchio ordinamento in Economia e commercio e Giurisprudenza e titoli equipollenti o Laurea Magistrale (DM n. 270/2004) o Laurea specialistica (DM n. 509/1999) nelle stesse discipline.

ISTRUTTORE DIRETTIVO SOCIO-CULTURALE
– Laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L19), Lauree in Scienze e Tecniche Psicologiche (classe L24), Servizio Sociale (classe L39), Sociologia (classe L40);
– Diploma universitario di Assistente Sociale o Diploma conseguito ai sensi del previgente ordinamento e abilitante all’esercizio della professione di Assistente Sociale (L.42/99);
– Diploma di laurea (DL) vecchio ordinamento in Servizio Sociale, Psicologia, Pedagogia, Sociologia, Scienze
dell’educazione e titoli equipollenti, o equiparata Laurea Magistrale (DM n. 270/2004) o Laurea specialistica (DM n. 509/1999).

Per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, e per coloro che hanno conseguito il titolo all’estero, è richiesto il possesso di un titolo di studio riconosciuto equipollente o dichiarato equivalente.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi per laureati, indetto dal Comune di Paliano, affronteranno le seguenti tre prove d’esame, così strutturate:

  • PRIMA PROVA SCRITTA TEORICA
    Redazione di un elaborato teorico o elaborazione di test con risposte a quesiti a risposta sintetica dove esprimere cognizioni dottrinali, valutazioni e costruzione di concetti relativi alle materie oggetto delle prove.
  • SECONDA PROVA SCRITTA PRATICA
    Soluzione di uno o più casi, elaborazione di schemi di atti, individuazioni di iter procedurali o percorsi operativi nella materie oggetto delle prove.
  • PROVA ORALE
    Colloquio nella materie relative alle selezioni e accertamento della conoscenza di una lingua straniera, oltre che dell’uso degli strumenti informatici di base e delle applicazioni più diffuse.

 

I candidati saranno giudicati in base a un punteggio in trentesimi. Conseguiranno punteggio anche i titoli di formazione, i titoli di servizio, i titoli relativi al curriculum formativo, i titoli vari.

DOMANDE

I partecipanti ai concorsi per laureati del Comune di Paliano potranno candidarsi alle selezioni, compilando gli appositi moduli di domanda, sotto allegati, e inviandoli entro il 1 giugno 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione diretta presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Paliano;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Comune di Paliano – Servizio Personale – Piazza XVII Martiri n.1 – 03018 Paliano (FR);
– attraverso una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected], utilizzando le modalità indicate sui bandi.

A correndo delle domande di ammissione ai concorsi pubblici, i concorrenti dovranno allegare la seguente documentazione:
– copia documento di riconoscimento in corso di validità;
– curriculum professionale debitamente sottoscritto, attestante le esperienze formative e di lavoro, utili ad evidenziare l’attitudine a ricoprire il posto a concorso ed ogni altro documento ritenuto utile dal candidato dei titoli in possesso di cui il candidato chiede la valutazione;
– elenco dei titoli valutabili, di cui al modello allegato “B”, debitamente sottoscritto;
– elenco dei documenti allegati debitamente sottoscritto;
– fotocopia non autenticata della certificazione di equipollenza dei titolo di studio redatta in lingua italiana e rilasciata dalla competente autorità (esclusivamente per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero);
– ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di concorso, pari a 12 euro, da versare secondo le modalità indicate sul bandi.

BANDI

I candidati ai concorsi per laureati, indetti dal Comune di Paliano, sono tenuti a leggere attentamente i bandi di concorso, sotto allegati, pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.33 del 2-5-2017:
– concorso per Istruttore Direttivo amministrativo – contabile: BANDO (PDF 332KB) e MODULO (PDF 283KB) di domanda;
– concorso per Istruttore Direttivo socio-culturale: BANDO (PDF 335KB) e MODULO (PDF 290KB) di domanda.

Tutte le successive comunicazioni sul diario delle prove concorsuali e sulle graduatorie finali saranno rese pubbliche sul sito internet del Comune di Paliano www.comune.paliano.fr.it, nella sezione ‘Amministrazione > Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments