Comune di Pandino: concorso per Diplomati, tempo indeterminato

lavoro computer

Comune di Pandino concorso: nuovi posti di lavoro per candidati diplomati in Lombardia. 

Il Comune di Pandino, situato in provincia di Cremona, ha indetto un concorso per l’assunzione di un istruttore amministrativo.

La risorsa sarà assunta a tempo indeterminato e pieno, cat. C, per l’area servizi socio-culturali ed istruzione.

La scadenza per candidarsi al concorso è fissata al 18 giugno 2020.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Pandino per Diplomati i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza e di provenienza;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego pubblico;
  • non essere stati licenziati, destituiti, decaduti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

E’ richiesto inoltre il possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • diploma di Scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale o titoli di studio equiparati o equipollenti;
  • conoscere l’uso di apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse – word, excel, posta elettronica;
  • conoscere una lingua straniera tra inglese – francese.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 50, l’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a una prova preselettiva.

La procedura selettiva si espleterà mediante lo svolgimento di 2 prove d’esame – una prova scritta a contenuto tecnico-pratico e un colloquio – che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione alla selezione pubblica del Comune di Pandino, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del 18 giugno 2020 con una delle seguenti modalità:
– presentata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Pandino – Via Castello 15 – nei giorni e orari di apertura al pubblico;
– spedita a mezzo raccomandata a/r. al Comune di Pandino – Via Castello 15 – 26025 Pandino;
– presentata a mezzo di personale e intestato indirizzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica (fronte/retro) di un documento di identità in corso di validità;
– per i portatori di handicap, certificato medico attestante la necessità di eventuali tempi aggiuntivi e/o specifici ausili;
– eventuale certificazione rilasciata da una competente struttura sanitaria attestante la necessità di usufruire dei tempi aggiuntivi nonché dei sussidi necessari, relativi alla dichiarata condizione di disabilità.


Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Pandino per Diplomati a tempo indeterminato, sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1344 KB), pubblicato per estratto sulla GU n.39 del 19-05-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note sulla GU serie concorsi ed esami e sul sito del Comune www.comune.pandino.cr.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di Concorso’. Per restare aggiornati e non perdere le informazioni iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti