Comune Pasiano di Pordenone: concorso per amministrativi

assistente amministrativo

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di Pasiano di Pordenone, in provincia di Pordenone, ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di due Istruttori Direttivi Amministrativo Contabili – Cat. D posizione economica D1.

Le risorse saranno assegnate al comune di Brugnera e al comune di Cavasso Nuovo.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 14 giugno 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Pasiano di Pordenone i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo da parte degli enti locali;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso di strumentazioni e applicazioni informatiche più diffuse;
– iscrizione nelle liste elettorali;
– non avere subito condanne penali o misure di sicurezza o di prevenzione, che possono impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego;
– non essere sottoposto a procedimenti penali che possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di pubblico impiego;
– non aver subito condanne per danno erariale a seguito di procedimenti di responsabilità della Corte dei Conti che, per la gravità dei fatti, possano impedire la costituzione o la prosecuzione del rapporto di lavoro;
– non essere stati destituiti o dispensati o licenziati da un pubblico impiego per motivi disciplinari a seguito di un procedimento disciplinare o per giusta causa o per persistente insufficiente rendimento, nè dichiarato decaduto da un pubblico impiego nei casi previsti dalla legge;
– non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscano, secondo le vigenti norme la costituzione di rapporti di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere in alcuna delle condizioni previste dalle leggi vigenti come cause ostative per costituzione del rapporto di lavoro;
– non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs. 39/2013;
– non essere incorso in procedimenti disciplinari, conclusisi con sanzione superiore al rimprovero verbale, negli ultimi due anni precedenti la data di pubblicazione del bando, in posti di lavoro sia pubblici che privati;
– possedere l’idoneità fisica alle mansioni richieste, senza alcuna limitazione anche temporanea;
– essere in posizione regolare riguardo agli obblighi di leva e alle disposizioni sul reclutamento;
– laurea (vecchio ordinamento) in scienze politiche, economia e commercio o giurisprudenza o equipollente o equivalente.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande pervenute fosse superiore a 80 la Commissione avrà facoltà di procedere con una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esamedue scritte ed una orale – che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per amministrativi dovranno essere presentate entro le ore 12,00 del 14 giugno 2019 esclusivamente per via telematica tramite questo portale

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della tassa concorso di € 10,00;
– fotocopia di un valido documento di identità;
– eventuale certificazione medica attestante lo specifico handicap, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova d’esame con ausili e/o tempi aggiuntivi);
– eventuale certificazione medica attestante lo stato di handicap che la percentuale di invalidità pari o superiore all’80%, pena il mancato esonero dalla prova preselettiva.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per amministrativi del Comune di Pasiano di Pordenone sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 529 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.41 del 24-05-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.pasianodipordenone.pn.it nella sezione ‘Concorsi e Mobilità’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments