Comune di Patti concorsi: assunzione per Assistente Sociale

assistente sociale

Nuove opportunità di lavoro in Sicilia.

Il Comune di Patti, in provincia di Messina, ha indetto nuovi concorsi per l’assunzione di un Assistente Sociale.

E’ prevista la copertura di un posto, categoria D, a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 24 febbraio 2020.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri);
– godimento dei diritti civili e politici, anche negli stati di appartenenza o provenienza;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
– assenza di condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego pubblico;
– non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono dalla nomina all’impiego;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– idoneità psico-fisica all’impiego e allo svolgimento delle mansioni corrispondenti al profilo professionale di inquadramento.

I candidati, inoltre, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:
Essere in possesso di uno dei seguenti Titoli di studio:
– Diploma di Assistente Sociale;
– Diploma universitario in Servizio Sociale;
– Laurea triennale appartenente alla classe 6 del D.M. 4 agosto 2000 Scienza del Servizio Sociale;
– Laurea (L) di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alla classe L39-Lauree in Servizio Sociale;
– Laurea specialistica (LS) di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente alla classe 57/S- Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali;
– Laurea magistrale (LM) di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alle classi LM87- Servizio sociale e politiche sociali;
– Altro titolo equipollente/equiparato;
– In caso di laurea equipollente il candidato dovrà indicare espressamente la norma che stabilisce l’equipollenza;
Iscrizione all’albo professionale;
Patente di guida di tipo B;
– Conoscenza ed utilizzazione delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– Conoscenza di una lingua straniera (a scelta tra inglese e francese).

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande sia superiore a 150, le prove di esame potranno essere precedute da una prova preselettiva.

La procedura selettiva si espleterà mediante lo svolgimento di tre prove d’esame – una prova scritta teorica, una prova scritta teorico-pratica ed una prova orale – che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso indetto dal Comune di Patti, redatta secondo lo schema allegato al bando, dovrà essere presentata entro il 24 febbraio 2020 con una delle seguenti modalità:
– presentazione diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Patti – Piazza Scaffidi n.1 nelle ore di apertura al pubblico;
– trasmissione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– trasmissione mediante PEC (posta elettronica certificata) inviata alla casella di posta elettronica certificata [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica (fronte/retro) di un documento di identità in corso di validità;
– copia della ricevuta attestante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– copia se in possesso della certificazione rilasciata da apposita struttura sanitaria pubblica che specifichi in modo gli eventuali ausili, nonché gli eventuali tempi aggiuntivi necessari per l’espletamento delle prove in relazione all’handicap posseduto;
– copia se in possesso della certificazione di invalidità uguale o superiore all’80% (solo nel caso in cui il candidato chieda di essere esonerato dalla prova preselettiva).

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nel bando, che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per l’assunzione di un Assistente Sociale indetto dal Comune di Patti sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1243 KB), pubblicato per estratto sulla GU n.7 del 24-01-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune www.comune.patti.me.it nella sezione ‘Albo Pretorio Online > Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments