Comune Pavia: concorso per Laureati

concorso architetti ingegneri

Il Comune di Pavia (Lombardia) ha indetto un concorso per Laureati.

La selezione pubblica è finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di tre Istruttori Direttivi Tecnici – Cat. D, posizione economica D1.

Sarà possibile partecipare al concorso fino al giorno 30 Luglio 2020. Ecco tutti i dettagli e il bando da scaricare.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune Pavia per Laureati i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • essere idonei fisicamente all’impiego e alle mansioni;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni, salvo sia stato estinto il reato oppure sia stata conseguita la riabilitazione;
  • assenza destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per incapacità, o persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro;
  • diploma di laurea vecchio ordinamento / laurea triennale o specialistica o magistrale nuovo ordinamento in Ingegneria o equipollenti oppure Architetture o equipollenti;
  • abilitazione alla professione di Ingegnere o Architetto;
  • patente di guida Categoria B.

Si segnala, inoltre, che operano le seguenti riserve:
1 posto a favore del personale interno del Comune, inquadrato in categoria C e in possesso dei requisiti previsti per l’accesso dall’esterno;
1 posto a favore dei Volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande valide di partecipazione al concorso fosse superiore a cinquanta potrà essere effettuata una preselezione.

La selezione prevede il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso Comune Pavia per Laureati, redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 76 Kb), dovrà essere inviata al Servizio Personale – Piazza Municipio, 2 – 27100 – Pavia (PV) entro le ore 12,00 del 30 Luglio 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– depositata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo Generale del Comune negli orari di apertura al pubblico e precisamente: dal Lunedì al Sabato dalle ore 8,30 alle ore 13,00;
– a mezzo posta ordinaria o posta raccomandata;
– con posta elettronica all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda online sarà necessario allegare i seguenti documenti:
– ricevuta originale del pagamento della tassa di concorso dell’importo di Euro 10,33;
– fotocopia leggibile del documento di identità, munito di fotografia, in corso di validità;
– curriculum vitae redatto su carta semplice, datato e sottoscritto.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso Comune Pavia per Laureati sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 128 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.50 del 30-06-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note sulla Gazzetta Ufficiale concorsi ed esami e attraverso il sito del Comune nella sezione ‘Bandi e Concorsi > Concorsi e avvisi aperti’. Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments