Comune Pesaro: concorso per 2 Assistenti Sociali

sociale, assistenza, sanitario, oss

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato nelle Marche.

Il Comune di Pesaro, in provincia di Pesaro e Urbino, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo parziale (50%) di 2 Assistenti Sociali – Cat D, posizione economica D1. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 29 aprile 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Pesaro i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– aver compiuto gli anni 18 di età e non avere un’età superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
– non essere stati condannati, anche con sentenza passata in giudicato per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro II del Codice Penale;
– abilitazione all’esercizio della professione e relativa iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti sociali;
– per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva: essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
– idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale riferito al posto da ricoprire;
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti o in corso, che ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, vietino la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non aver riportato sanzioni disciplinari nei 48 mesi precedenti la data di scadenza del presente avviso, né avere procedimenti disciplinari in corso.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di Laurea in Servizio Sociale dell’ordinamento previgente al 1999;
– laurea in Scienza del Servizio sociale classe 6 oppure Laurea in Servizio Sociale classe L-39;
– diploma universitario in servizio sociale;
– diploma di Assistente Sociale abilitante e relative equipollenze. 

STIPENDIO

Previsto stipendio tabellare iniziale di € 11.067,74 (previsto per il part time al 50%). Sono inoltre previste l’indennità di comparto per € 622,80, la tredicesima mensilità di € 1.844,62 e l’elemento perequativo mensile lordo di € 19,00.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– nozioni di Diritto costituzionale e Diritto Amministrativo;
– ordinamento delle Autonomie Locali: D.Lgs 267/2000;
– normativa in materia di procedimento amministrativo e disciplina del diritto di accesso ai documenti amministrativi: L. 241/90;
– diritti, doveri e responsabilità del pubblico dipendente, codice di comportamento e codice disciplinare, Responsabilità civile, penale, amministrativa e contabile del pubblico dipendente;
– norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni;
– disposizioni generali in materia anticorruzione (L.190/2012), trasparenza (D.Lgs 33/2013) e accesso civico e privacy;
– conoscenze in materia di protezione dei dati personali (Regolamento U.E. 679/2016; D.Lgs. 196/2003 e s.m.i.);
– nozioni di Diritto civile sulle Persone e sulla Famiglia, nonché di Diritto penale;
– legislazione nazionale e regionale per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali;
– legislazione nazionale e regionale relativa ai settori socio-assistenziali con particolare riferimento alle seguenti aree: anziani, minori e famiglie, disagio adulto, immigrazione, disabilità;
– principi e fondamenti del Servizio Sociale e codice deontologico;
– metodi e tecniche del servizio sociale professionale;
– metodologia del lavoro di rete;
– organizzazione e programmazione dei servizi sociali a livello territoriale;
– conoscenza del sistema territoriale dei servizi;
– normativa in materia di tutela, curatela, amministrazione di sostegno, affidamento;
– conoscenza del fenomeno migratorio con particolare attenzione ai minori stranieri non accompagnati, in considerazione dell’approvazione del Decreto Legge, 04/10/2018 n° 113, G.U. 03/12/2018 “Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata»;
– riforma del terzo settore (D. Lgs.vo 3/7/2017 n. 117);
– metodologie di prevenzione, contrasto e fuoriuscita dalla povertà;
– interventi di prevenzione, contrasto e sostegno a favore di donne vittime di violenza;
– conoscenza dello strumento dell’indicatore della situazione economica Equivalente (I.S.E.E.);
– conoscenza ed utilizzo del pc ed i relativi applicativi; 
– accertamento della conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per 2 Assistenti Sociali, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 39 Kb), dovranno essere presentate al Sindaco del Comune di Pesaro – P.zza del Popolo, 1 – 61121 – Pesaro (PU), entro il giorno 29 aprile 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– in busta chiusa direttamente all’Ufficio Protocollo in Largo Mamiani, 11 – Pesaro;
– tramite il servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento;
– a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta di versamento di Euro 10,33;
– curriculum vitae sottoscritto dal quale emergano la formazione e le esperienze professionali acquisite in relazione al posto da ricoprire;
– copia fotostatica di documento di identità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Assistenti Sociali del Comune di Pesaro sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 794 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.25 del 29-03-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Pesaro www.comune.pesaro.pu.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments