Comune Pesaro: concorso per informatici

Tecnologia Pc Computer Informatica

Nuova opportunità di lavoro nelle Marche.

Il Comune di Pesaro ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 2 Specialisti Sistemi Informativi – cat. D e posizione economica D1.  Previsto uno stipendio di 21.166,71 Euro lordi l’anno.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 25 Settembre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al bando del Comune di Pesaro i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i cittadini degli Stati membri dell’Unione europea (in quanto equiparati ai cittadini italiani);
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;
  • non essere stati condannati, anche con sentenza passata in giudicato per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro II del Codice Penale, come disposto dall’art. 35 bis del D.Lgs. 165/2001;
  • per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva: essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
  • idoneità fisica all’impiego.

È necessario, inoltre, il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea Triennale D.M. 509/1999 classe 26 (Scienze e tecnologie informatiche), classe 9 (Ingegneria dell’informazione);
  • Laurea Triennale D.M. 270/2004 classe L-31 (Scienze e tecnologie informatiche), classe L-8 (Ingegneria dell’informazione);
  • Diploma di Laurea in Ingegneria informatica, Ingegneria elettronica, Informatica, Scienza dell’informazione, Matematica o altra laurea con specializzazione in informatica, e relative equipollenze;
  • Laurea Specialistica ex D.M. n. 509/1999 conseguita in una delle seguenti classi specialistiche (LS):Informatica (23/S), Ingegneria delle Telecomunicazioni (30/S), Ingegneria Elettronica (32/S), Ingegneria Informatica (35/S);
  • Laurea Magistrale ex D.M. n. 270/2004 conseguita in una delle seguenti classi magistrali (LM): Informatica (LM18), Ingegneria Elettronica (LM29), Ingegneria delle Telecomunicazioni (LM27), Ingegneria Informatica (LM32);
  • Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte ed una orale, che verteranno sui seguenti argomenti:

– progettazione, sviluppo e messa in esercizio di applicativi software specialistici;
– progettazione e sviluppo di portali web;
– linguaggi di programmazione in particolare HTML, PHP e Javascsript;
– costruzione e gestione di database in particolare Access,MySQL e Oracle;
– attività sistemistiche informatiche e conduzione di data center;
– progettazione e gestione di sistemi di sicurezza informatica;
– sicurezza e conservazione degli archivi informatici;
– gestione di reti di telecomunicazione;
– capacità di project management di sistemi complessi;
– Normativa sulla protezione dei dati personali;
– Diritto costituzionale;
– Diritto amministrativo;
– Diritto degli Enti locali;
– Codice dell’Amministrazione Digitale;
– Normativa in materia di procedimento amministrativo, anticorruzione e trasparenza;
– comportamento e doveri del pubblico dipendente

Nella prova orale sarà accertata la conoscenza della lingua inglese, oltre alla conoscenza del pc ed i relativi applicativi.

DOMANDA

Per l’ammissione al concorso per informatici gli interessati dovranno presentare domanda, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 123 Kb), indirizzandola al Sindaco del Comune di Pesaro – P.zza del Popolo n. 1 – 61121 – Pesaro entro il 25 Settembre 2017 a pena di esclusione.

La domanda di partecipazione al concorso potrà essere presentata:
– in busta chiusa direttamente all’Ufficio Protocollo, (L.go Mamiani 11, Pesaro);
– a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected]
– tramite il servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  •  ricevuta del versamento della tassa di ammissione al concorso, pari a Euro 10,33;
  • Curriculum vitae sottoscritto dal quale emergano la formazione e le esperienze professionali acquisite in relazione al posto da ricoprire;
  • fotocopia di documento di identità.

Ogni altra informazione è disponibile nel bando pubblico, pubblicato per estratto sulla GU n.64 del 25-08-2017, che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso Comune di Pesaro per informatici sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 371 Kb). 

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Pesaro www.comune.pesaro.pu.it nella sezione “Il Comune > Albo Pretorio > Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments