Comune Pisa: concorso per lavoro nella Polizia Municipale

polizia locale vigile

Nuova opportunità di lavoro, a tempo indeterminato, in Toscana.

Il Comune di Pisa ha indetto un concorso pubblico per la copertura di 4 posti di lavoro a tempo pieno e indeterminato nel ruolo di Istruttore Direttivo Polizia Municipale – Cat. D e posizione economica 1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 23 Ottobre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune di Pisa i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea oppure status o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità psico-fisica all’impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego oppure licenziati per motivi disciplinari o a seguito di condanna penale e, inoltre, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non aver riportato condanne penali ostative all’ammissione ai pubblici uffici;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
– avere adeguata conoscenza della lingua italiana, per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea nonché per gli altri soggetti aventi diritto a partecipare alla procedura concorsuale;
– possesso del diploma di laurea (L), laurea specialistica (LS), laurea magistrale (LM) o laurea vecchio ordinamento in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o equipollenti;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle applicazioni informatiche più diffuse (word, excel, posta elettronica,…);
– requisiti previsti per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza (maggiori informazioni nel bando);
– aver conseguito la patente di guida categoria A2 o superiori e categoria B e/o superiori, con l’indicazione della data di conseguimento se successiva al 26.04.1988;
– per coloro che hanno svolto servizio civile come obiettori di coscienza, essere stati collocati in congedo da almeno 5 anni ed aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza.

SELEZIONE

Nel caso che il numero di domande di partecipazione alla procedura concorsuale sia superiore a 80, si effettuerà una prova preselettiva, consistente nella soluzione di quesiti. Terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame, due scritte ed una orale.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso, redatte su carta semplice e sottoscritte secondo il seguente MODELLO (Pdf 41 Kb), dovranno pervenire alla Direzione Personale e Organizzazione del Comune di Pisa – Via Uffizi 1 – 56125 – Pisa, entro il giorno 23 ottobre 2017 a pena esclusione, con le seguenti modalità:

– tramite consegna diretta presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pisa – Lungarno Galilei, 43 con ingresso da Piazza XX Settembre, nel seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00;
– tramite spedizione a mezzo di raccomandata a.r.;
– per via telematica alla casella postale digitale certificata (PEC) dell’Amministrazione: [email protected];
altrimenti all’indirizzo mail: [email protected] in questo caso la documentazione inviata dovrà essere sottoscritta mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata;

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:

– copia fotostatica non autenticata di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore;
– la ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso di Euro 10,33;
– curriculum vitae redatto in formato europeo, datato e firmato.

Ogni altra informazione è disponibile sul bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Pisa per il ruolo di Istruttore Direttivo Polizia Municipale / Istruttore Direttivo di Vigilanza sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 108 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.72 del 22-09-2017.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Pisa www.comune.pisa.it nella sezione “Il Comune > Personale > Concorsi > Concorsi a tempo indeterminato”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments