Comune di Poggibonsi: concorso per 6 istruttori di Vigilanza

Polizia locale

Nuove opportunità di lavoro in Toscana.

Il Comune di Poggibonsi, situato in provincia di Siena, ha indetto un concorso finalizzato all’assunzione di sei istruttori di vigilanza.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato in categoria C1, con uno stipendio annuo di circa Euro 20.344.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 1 Settembre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per sei istruttori di vigilanza i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18;
– idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni di “Istruttore di Vigilanza” comprensiva dell’idoneità al maneggio e al porto delle armi da fuoco;
– per i concorrenti di sesso maschile: essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
– non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una P.A. o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
diploma di scuola secondaria di 2° grado (diploma di maturità);
– patente di guida cat. A senza limitazioni e B o solo B se conseguita prima del 25/04/1988;
– assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, o non essere contrari al porto o all’uso delle armi ed in particolare per coloro che sono stati ammessi al servizio civile come obiettori: essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza, avendo presentato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;
– essere in possesso dei requisiti previsti al 2° comma dell’art.5 della Legge 7/3/1986 n. 65 per il conferimento della qualità di Agente di Pubblica Sicurezza, ossia: godimento dei diritti civili e politici; non aver subito condanne a pena detentiva per delitto non colposo o non essere sottoposti a misura di prevenzione; non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici.

Si precisa che è prevista la riserva di un posto per i volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati ammessi al concorso sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi, la Commissione Giudicatrice potrà far precedere le prove di esame da una prova preselettiva consistente in quiz a risposta multipla sulle materie oggetto delle prove d’esame.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, una scritta, una pratica e una orale, che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di iscrizione al bando per istruttore di vigilanza dovrà essere presentata, entro il giorno 1 Settembre 2019, esclusivamente per via telematica attraverso apposita procedura disponibile a questa pagina, oppure accedendo al sito web del Comune di Poggibonsi, nella sezione “Concorsi / Concorsi pubblici e mobilità”.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del versamento della tassa di concorso di euro 10,33;
– copia di un documento di identità in corso di validità;
– copia dei titoli che danno diritto a riserva, preferenza o precedenza.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per sei istruttori di vigilanza del Comune di Poggibonsi sono invitati a scaricare e leggere con attenzione il BANDO (Pdf 104 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 61 del 02-08-2019.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie sarà resa nota sul sito web del comune www.comune.poggibonsi.si.it, nella sezione ‘Concorsi / Concorsi pubblici e mobilità’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti