Comune Pomigliano d’Arco: concorso per 9 assunzioni

comune pomigliano

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Campania.

Il Comune di Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli, ha pubblicato 6 bandi di concorso per la selezione di 9 figure professionali da impiegare in vari ruoli.

I bandi di concorso scadono in data 1 luglio 2019.

CONCORSO PER ASSUNZIONI COMUNE POMIGLIANO D’ARCO

Sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n.43 del 31-05-2019 è stato pubblicato un avviso di selezione per la copertura di 9 posti a tempo indeterminato e pieno da parte del Comune di Pomigliano d’Arco nei seguenti ruoli professionali:

n.1 posto per Istruttore Direttivo Avvocato (categoria D)
Requisiti specifici: diploma di Laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza; abilitazione all’esercizio della professione forense.
BANDO (pdf 450kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.1 posto per Dirigente della Polizia Municipale (categoria D)
Requisiti specifici: abilità psico-fisiche e attitudinali necessarie per il porto d’armi; non essere stati riconosciuti obiettori di coscienza o aver rinunciato allo status da almeno 5 anni; possesso dei requisiti previsti ai fini del conferimento da parte del Prefetto della qualifica di Agente di pubblica sicurezza; patente di guida di categoria A e B o patente B se rilasciata anteriormente al 26/04/1988; titoli di studio: laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche, Scienze dell’Amministrazione o Scienze della politica, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni; esperienza di servizio maturato presso corpi di polizia locale e/o organi di sicurezza dello Stato, anche di natura militare come dirigenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni, alle condizioni riportate sul bando.
BANDO (pdf 482kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.3 posti per Agente di Polizia Locale (categoria C)
Requisiti specifici: Possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado; patente di guida di categoria A e B senza limitazioni o patente B se rilasciata anteriormente al 26/04/1988; requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi per il porto d’armi per la difesa personale; requisiti previsti ai fini del conferimento da parte del Prefetto della qualifica di Agente di pubblica sicurezza; non trovarsi nelle condizioni di disabilità (Legge 68/99); non essere stati riconosciuti obiettori di coscienza o aver rinunciato allo status da almeno 5 anni.
BANDO (pdf 498kb) e MODULO (doc 41kb) di domanda

n.2 posti per Istruttore Direttivo Amministrativo (categoria D)
Requisiti specifici: laurea di I o II livello in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Economia, Scienze Politiche.
BANDO (pdf 452kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.1 posto per Istruttore Direttivo Contabile (categoria D)
Requisiti specifici: laurea di I o II livello in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Economia, Scienze Politiche.
BANDO (pdf 453kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

n.1 posto per Istruttore Direttivo Tecnico (categoria D)
Requisiti specifici: laurea di I o II livello in Ingegneria o Architettura.
BANDO (pdf 453kb) e MODULO (doc 40kb) di domanda

REQUISITI GENERICI

Oltre ai requisiti specifici sopra indicati, i candidati ai concorsi per le assunzioni del Comune di Pomigliano d’Arco dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altra cittadinanza tra quelle indicate sui bandi;
– età non inferiore a 18 anni;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione;
– essere immune da condanne penali che precludano l’assunzione all’impiego presso gli Enti Locali;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione né dichiarati decaduti da un impiego statale;
– idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985).

SELEZIONE

I candidati ai concorsi pubblici saranno valutati attraverso il punteggio ottenuto dalle prove d’esame, che consisteranno in prove scritte, di natura teorica e/o pratica, e prove orali.

Sui bandi di concorso sono elencate le materie su cui verteranno le prove d’esame.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi del Comune di Pomigliano d’Arco, è necessario compilare gli appositi moduli di domanda, sopra allegati, e presentarli entro le ore 12:00 del 1 luglio 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected];
– consegna diretta all’Ufficio Protocollo dell’Ente;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Pomigliano d’Arco (NA) – Servizio Amministrazione Risorse Umane – piazza Municipio 1 – 80038 Pomigliano d’Arco (NA).

Unitamente alle domande di ammissione, è necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità in corso di validità;
– ricevuta di versamento della tassa di concorso, pari a 10 euro, da versarsi secondo le modalità indicate sui bandi;
– curriculum vitae formativo-professionale, datato e sottoscritto con firma autografa, contenente le apposite dichiarazioni sostitutive.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione o presentazione delle istanza di partecipazione alle selezioni pubbliche, è riportato sui bandi di concorso.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Pomigliano d’Arco, sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments