Comune di Pomigliano d’Arco: concorso per 3 laureati

amministrativi, funzionari, concorsi

Nuove opportunità di lavoro nella pubblica amministrazione, in Campania, grazie al concorso per laureati indetto dal Comune di Pomigliano D’Arco, (Napoli) in qualità di ente capofila dell’Ambito territoriale sociale N 25.

Si selezionano, infatti, tre istruttori direttivi amministrativi da assumere a tempo determinato.

Per candidarsi al bando c’è tempo fino al 4 Dicembre 2021. Ecco le informazioni utili per presentare la domanda di partecipazione.

REQUISITI

I candidati al concorso per laureati indetto dal Comune di Pomigliano d’Arco devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o di altro Stato membro dell’Unione Europea o di altro Stato non UE secondo le disposizioni previste dai bandi e dalla Legge;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica o dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi;
  • titolo di studio: Diploma Universitario o laurea triennale, specialistica o magistrale in Giurisprudenza o Economia e Commercio o Scienze Politiche o Scienze della Pubblica Amministrazione o equipollenti.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà mediante valutazione dei titoli ed un colloquio orale, vertente sulle materie indicate nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Pomigliano d’Arco rivolto a laureati, redatta su apposito MODELLO (Doc 24 Kb), deve essere presentata entro il 4 Dicembre 2021 a mezzo PEC, all’indirizzo: [email protected]

I candidati che non hanno la PEC possono ottenerla in soli 30 minuti leggendo questo articolo.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • SCHEDA (Doc 82 Kb) autovalutazione dei titoli;
  • curriculum vitae;
  • copia di un documento d’identità.

BANDO

Gli interessati sono invitati a leggere attentamente e a scaricare il BANDO (Doc 417 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 19-11-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni sulla procedura concorsuale e la graduatoria finale saranno pubblicate sul sito web del Comune.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici per laureati vi invitiamo a consultare la nostra pagina. Infine, potete ricevere tutti gli aggiornamenti iscrivendovi alla newsletter gratuita e al nostro canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments