Comune di Pordenone concorsi: assunzione per Assistente Sociale

assistenti sociali

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di Pordenone ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di 1 Assistente Sociale – Cat. D, posizione economica D1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 23 Gennaio 2020.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Pordenone i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– essere cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici (non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo);
– aver compiuto l’età di 18 anni e non avere un’età superiore a quella prevista dalla norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
– trovarsi in posizione regolare rispetto agli obblighi di leva, per i soggetti a tale obbligo;
– iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti sociali;
– patente di guida cat. “B” o superiore non soggetta a provvedimenti di revoca e/o sospensione, in corso di validità;
– non essere stati dichiarati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere decaduti, destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere collocati in quiescenza.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea triennale ex D.M. 270/2004 appartenente alla classe L-39 “Servizio sociale”;
– laurea triennale ex D.M. 509/1999 appartenente alla classe 6 “Scienze del Servizio sociale” (DM lauree triennali 9/7/2009);
– diploma di Assistente sociale rilasciato dalle scuole dirette ai fini speciali universitarie;
– diploma Universitario in Servizio Sociale;
– diploma di assistente sociale cui sia stata riconosciuta efficacia abilitante della professione;
– laurea specialistica ex D.M. 270/2004 appartenente alla classe LM-87 “Servizio sociale e politiche sociali”;
– laurea specialistica ex D.M. 509/1999 appartenente alla classe 57/S “Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali” (DM lauree magistrali 9/7/2009);
– laurea sperimentale in Servizio Sociale (Roma LUMSA, Trieste – Decreto Rett. 17/02/1998 G.U. n. 3 del 5/1/1999).

SELEZIONE

Qualora il numero degli ammessi al concorso sia superiore a 120, l’Amministrazione si riserva o meno di indire una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – sui seguenti argomenti:
– legislazione e organizzazione socio-assistenziale e sanitaria nazionale e della Regione Friuli Venezia Giulia;
– codice deontologico dell’assistente sociale;
– principi, metodi, tecniche e strumenti del Servizio Sociale nel lavoro individuale, di gruppo e di comunità;
– programmazione e pianificazione del lavoro del servizio sociale;
– progettazione delle prestazioni sociali con particolare riferimento ai progetti integrati con gli altri servizi del territorio e al servizio sociale di comunità;
– ruolo e funzione dell’Assistente sociale nel lavoro sociale di comunità, nel lavoro di aiuto e sostegno alle persone e famiglie e nel lavoro di protezione sociale e tutela giuridica dei minori;
– nozioni di diritto civile con particolare riferimento al diritto di famiglia;
– nozioni di diritto minorile con particolare riferimento alle competenze relative ai provvedimenti dell’autorità giudiziaria minorile in materia civile e penale;
– misure alternative alla detenzione;
– conoscenze fondamentali nel campo della sociologia e psicologia;
– elaborazione di un progetto di intervento o nella simulazione per la soluzione di una situazione di disagio sociale e/o familiare attraverso l’applicazione delle normative, dei principi e criteri operativi e metodologici;
– doveri e responsabilità del pubblico dipendente (DLgs 165/2001 e CCRL);
– nozioni sull’ordinamento degli enti locali: legislazione nazionale e regionale; ­
– nozioni di diritto amministrativo e costituzionale; ­
– nozioni di diritto penale attinenti ai reati contro la Pubblica Amministrazione; ­
– nozioni sulla normativa in materia di accesso ai documenti amministrativi, al procedimento amministrativo, alla documentazione e semplificazione amministrativa, alla tutela della riservatezza. ­ nozioni sulla normativa anticorruzione e obblighi di pubblicità e trasparenza: legge 6/11/2012 n. 190 e Dlgs 14 marzo 2013 n. 33;
– conoscenza della lingua inglese e capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso per Assistente Sociale dovrà essere presentata esclusivamente online alla seguente pagina, entro le ore 18,00 del giorno 23 Gennaio 2020.

Alla domanda online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– tutte le pagine della domanda on-line, prodotta in Pdf dalla procedura in piattaforma, firmata con firma autografa o digitale;
– scansione completa di un documento di identità valido;
– scansione dell’originale dei certificati o degli attestati rilasciati dalla competente autorità dello Stato estero corredati di traduzione in lingua italiana (solo per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea);
– eventuale dichiarazione di equipollenza o il decreto di equivalenza;
– scansione del titolo di studio;
– scansione della patente di guida;
– scansione dei titoli di preferenza di cui si intende valere;
– scansione del versamento della tassa concorso di € 7,00;
– scansione dell’originale della certificazione medica per l’esonero dalla prova preselettiva, per la necessità di ausili in sede di prove d’esame o di tempi aggiuntivi allo svolgimento delle stesse;
– scansione del curriculum vitae nel modello Europass.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Assistente Sociale del Comune di Pordenone sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 555 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.3 del 10-01-2020.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Pordenone www.comune.pordenone.it nella sezione ‘Trasparenza > Concorsi e selezioni’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments