Comune Pordenone: concorso per 7 Agenti di Polizia

Polizia Municipale

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Friuli Venezia Giulia.

Il Comune di Pordenone ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di 7 Agenti di Polizia Locale – Cat. PLA posizione economica PLA1.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 13 Luglio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Pordenone i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– essere cittadini italiani;
– aver compiuto l’età di 18 anni e non aver compiuto, alla data di scadenza del presente bando, l’età di 35 anni (è esclusa qualsiasi elevazione);
– trovarsi nelle condizioni soggettive per il conferimento della qualifica di Agente di P.S.: godimento dei diritti civili e politici; non essere stati sottoposti a misure di prevenzione; non essere stati espulsi dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva, per i soggetti a tale obbligo;
– non avere impedimenti derivanti da norme di legge o di regolamento (ivi compreso lo status di “obiettore di coscienza”), oppure da scelte personali, che limitino il porto e l’uso dell’arma, in quanto gli agenti di P.S. sono dotati dell’arma d’ordinanza in via continuativa;
– essere in possesso del diploma di superamento dell’esame di Stato conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore (diploma di maturità quinquennale);
– essere in possesso della patente di guida di categoria B o superiore;
– essere in possesso della patente abilitante alla guida dei motocicli (senza limitazioni relative al cambio di velocità) di categoria A3 oppure di categoria A2;
– essere in possesso dei requisiti psico – fisici nonché assenza delle cause di non idoneità;
– essere in possesso dei requisiti attitudinali;
– non trovarsi nella condizione di disabile;
– non essere stati dichiarati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere decaduti, destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
– non essere collocati in quiescenza.

Si segnala che 3 posti in concorso sono riservati prioritariamente a volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

Qualora il numero degli ammessi al concorso sia superiore a 150, l’Amministrazione ha facoltà di indire una preselezione, mediante una prova con quesiti sia psicoattitudinali sia riguardanti le materie previste nel presente articolo per la prova scritta.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – una fisica, una scritta ed una orale – sui seguenti argomenti:
– codice della strada;
– infortunistica stradale;
– codice procedura penale;
– elementi di diritto penale: libro II, titolo II;
– sistema sanzionatorio amministrativo;
– norme nazionali e regionali in materia di commercio, ambiente ed edilizia;
– testo Unico leggi pubblica sicurezza;
– normativa nazionale e regionale in materia di polizia locale;
– elementi di diritto amministrativo e costituzionale;
– ordinamento nazionale e regionale degli enti locali;
– diritti e doveri del pubblico dipendente;
– codice in materia di protezione dei dati personali;
– normativa anticorruzione e obblighi di pubblicità e trasparenza: legge 6/11/2012 n. 190 e Dlgs 14 marzo 2013 n. 33;
– accertamento della conoscenza della lingua inglese a livello parlato;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto office automation, posta elettronica, internet, ecc…).

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per Agenti di Polizia dovranno essere inviate esclusivamente online tramite il seguente form onlineentro il giorno 13 luglio 2018.

Alla domanda online sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– stampa del pdf della domanda on-line (effettuata utilizzando la funzione presente in piattaforma), firmata con firma autografa o digitale e ricaricata nel sistema informatico;
– scansione di un documento di identità valido ai fini della validazione e conferma definitiva delle dichiarazioni rese e della veridicità degli allegati presentati in via telematica;
– scansione del titolo di studio, con l’eventuale dichiarazione di equipollenza o decreto di equivalenza se conseguito all’estero;
– scansione delle patenti di guida;
– scansione dei titoli di precedenza o di preferenza di cui si intende valere;
– scansione del versamento della tassa concorso;
– scansione del curriculum vitae nel modello Europass.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agenti di Polizia del Comune di Pordenone sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 171 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.51 del 29-06-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Pordenone www.comune.pordenone.it nella sezione ‘Trasparenza > Concorsi e selezioni’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments