Comune Porto Tolle: concorso per Agente di Polizia

polizia municipale 2

Nuove opportunità di lavoro nel Veneto.

Il Comune di Porto Tolle, in provincia di Rovigo, ha indetto un concorso per l’assunzione di un agente di polizia locale.

La risorsa sarà assunta a tempo pieno e indeterminato in categoria C, posizione di accesso C1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 11 Aprile 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per agente di polizia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
– cittadinanza italiana o cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– idoneità fisica, psichica e attitudinale alle mansioni da svolgere nelle funzioni di Agente di Polizia Locale;
– possesso dei requisiti richiesti dalla Legge n. 65/86, art.5, comma 2, per ottenere la qualifica di Agente di pubblica sicurezza meglio specificati nel bando;
– per i candidati che sono stati ammessi a prestare servizio civile come obiettori di coscienza: essere collocati in congedo da almeno 5 anni ed aver rinunciato definitivamente allo status di obiettore di coscienza avendo presentato dichiarazione presso l’ufficio nazionale per il servizio civile;
– aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare;
– età non inferiore agli anni 18 (diciotto);
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere incorsi nella destituzione, nella dispensa o nella decadenza da precedente impiego presso pubbliche amministrazioni;
– non essere stati licenziati da precedenti rapporti di lavoro presso pubbliche amministrazioni per giusta causa o giustificato motivo soggettivo;
– non aver subito condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– possesso della patente di guida categoria B e A (se la patente B è stata conseguita successivamente al 25 aprile 1988, articolo 236 del d.lgs. 285/1992).

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione al concorso sia superiore a 50, si procederà alla preselezione dei candidati.

Le prove d’esame sono finalizzate ad accertare il possesso delle competenze concettuali e metodologiche dei candidati rispetto al posto messo a concorso, oltre che il grado di conoscenza delle materie oggetto d’esame.

Le prove d’esame consistono in due prove scritte ed una prova orale che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per agente di polizia dovrà essere inoltrata, secondo il modello allegato al bando, entro le ore 12:00 del giorno 11 Aprile 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune nell’orario di apertura al pubblico;
– mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ufficio Protocollo – Comune di Porto Tolle – Piazza Ciceruacchio, 9 – 45018 – Porto Tolle (RO);
– mediante posta certificata da casella personale al seguente indirizzo P.E.C: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia fotostatica di un documento valido di identità;
– ricevuta comprovante il pagamento della tassa di concorso, non rimborsabile, di € 10,00.


Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per agente di polizia del Comune di Porto Tolle sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 414 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 20 del 12-03-2019.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove d’esame e sulle graduatorie sarà resa nota sul sito web del comune www.comune.portotolle.ro.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / Bandi di Concorso’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *