Comune Premana: concorso per Agente di Polizia Locale

polizia locale

Nuova opportunità di lavoro a tempo determinato in Lombardia.

Il Comune di Premana, in provincia di Lecco, ha indetto un concorso per un agente di polizia locale – Cat. C, posizione economica C1.

Prevista assunzione a tempo pieno e determinato (18 mesi eventualmente prorogabili) per il servizio associato di polizia locale dei Comuni di Premana e Pagnona.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 3 Febbraio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Premana i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o appartenenza all’Unione Europea;
– età non inferiore ad anni 18;
– requisiti richiesti dalla Legge 7.3.1986, n.65 – art.5 – comma 2 per ottenere la qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
– godimento dei diritti civili e politici, i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono godere dei diritti politici e civili anche negli stati di appartenenza;
– non avere procedimenti penali in corso e non aver subito condanne penali definitive per delitti non colposi preclusivi all’accesso al pubblico impiego;
– non essere stato sottoposto a misure di prevenzione;
– non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o dalle Forze di Polizia;
– essere in grado di prestare servizio di controllo e sopralluoghi su strade agro-silvo-pastorali con veicoli fuoristrada in dotazione;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
– essere fisicamente e psichicamente idonei alle mansioni, non avere fatto abuso di alcolici o uso di sostanze stupefacenti o psicotrope negli ultimi cinque anni, se non per scopi terapeutici documentabili;
– diploma quinquennale di scuola media secondaria superiore di secondo grado (diploma di maturità);
– possesso della patente di guida di categoria non inferiore alla B;
– essere in regola, per gli aspiranti di sesso maschile, nei riguardi degli obblighi di leva e non aver prestato servizio militare non armato o servizio sostitutivo civile o aver conseguito il provvedimento di revoca dello status di “Obiettore”;
– conoscenza di almeno una lingua straniera a scelta del candidato tra inglese e francese;
– adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua italiana (per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non italiani);
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, applicativi per la navigazione in internet e la gestione della posta elettronica);
– immunità di cause di interdizione dai pubblici uffici, di destituzione o dispensa da precedenti pubblici impieghi, nonché dalle cause di decadenza salva l’avvenuta riabilitazione.

SELEZIONE

La Commissione giudicatrice si riserva la facoltà di far precedere la selezione da una prova scritta di preselezione.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di una prova orale vertente sui seguenti argomenti:
– ordinamento degli Enti Locali, con particolare riferimento ai Comuni e loro attività, alle competenze e alle funzioni della Polizia Locale;
– norme in materia di procedimento amministrativo, di diritto d’accesso ai documenti amministrativi e di riservatezza;
– nozioni di diritto penale e di procedura penale con particolare riguardo alle funzioni e all’attività della Polizia Giudiziaria;
– nozioni inerenti al Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e al relativo regolamento, disciplina della circolazione stradale (Codice della Strada e norme complementari);
– norme in materia di circolazione stradale;
– norme in materia di edilizia;
– norme in materia di commercio;
– diritti e doveri dipendenti pubblici;
– verifica capacità di utilizzo strumenti informatici di uso comune e conoscenza di una lingua straniera.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per agente di polizia locale, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 42 Kb), dovranno pervenire al Comune di Premana – Via Vittorio Emanuele, 15 –  23834 – Premana (LC), entro il giorno 3 febbraio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– consegnata direttamente al Comune;
– spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– inviata a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia di un valido documento di identità (carta di identità o patente auto);
– dettagliato curriculum vitae e professionale;
– per i candidati portatori di handicap idonea documentazione medica da cui risulti l’eventuale ausilio occorrente per l’espletamento delle prove e l’eventuale necessità di tempi aggiuntivi.

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Agente di Polizia Locale del Comune di Premana sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 369 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.02 del 05-01-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Premana www.comune.premana.lc.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments