Comune di Quarrata: concorso per istruttori di vigilanza

Polizia

Il Comune di Quarrata, situato in Toscana in provincia di Pistoia, ha indetto un concorso per due istruttori di vigilanza.

Le risorse saranno inserite a tempo pieno e indeterminato in categoria C, posizione economica C1.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 8 Luglio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per istruttore di vigilanza i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non avere riportato condanne penali che ai sensi delle vigenti disposizioni in materia impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione;
– non avere procedimenti penali in corso o stato di interdizione o provvedimento di prevenzione o altre misure che escludano, secondo le norme vigenti, l’accesso ai pubblici impieghi;
– possesso dell’idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale messo a concorso senza riserve o limitazioni;
– essere in possesso dei requisiti necessari per poter rivestire le funzioni di cui all’art. 5 della legge quadro n. 65/1986 (godimento dei diritti civili e politici; non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stati sottoposti a misura di prevenzione; non essere stati espulsi dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituiti dai pubblici uffici);
– essere espressamente disponibili al porto e all’uso dell’arma e di essere in possesso dei requisiti psicofisici per ottenere la licenza di porto d’armi come previsto dall’art. 2 del DM 28 aprile 1998;
– non essere stati ammessi a prestare servizio civile, ex art. 15, comma 7, legge n.230/1998 oppure, nel caso di ammissione di aver rinunziato allo status di obiettori di coscienza ex art. 15, commi 7 bis e ter L. 230/1998, e non avere altro impedimento derivante da norme di legge o regolamento o da scelte ideologiche e morali, che limitino il porto o l’uso dell’arma;
– possesso di Patente di guida Cat. “B”, se conseguita anteriormente al 26.4.1988, oppure Patenti cat. “A” e Cat. “B”, se conseguite dopo tale data;
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
– conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

SELEZIONE

In considerazione di un numero di domande di partecipazione elevato, qualora le stesse fossero superiori a 200, il Comune di Quarrata procederà con una preselezione.

Sono previste poi tre prove d’esame che consistono in una prova scritta teorico pratica, una orale e una prova attitudinale.

Le prove d’esame verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

La domanda di iscrizione al concorso per istruttore di vigilanza, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del giorno 8 Luglio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano al Comune di Quarrata negli orari di apertura al pubblico;
– trasmessa tramite casella personale PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected];
– trasmessa on line, previa autenticazione tramite il sistema SPID o CNS, collegandosi ai Servizi on line raggiungibili a questa pagina;
– inviata tramite raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Quarrata – Via Vittorio Veneto, 2 – 51039 – Quarrata.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia di un documento di identità in corso di validità;
– copia ricevuta di versamento della tassa di concorso del valore di € 9,30.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di riferimento.


BANDO

Tutti gli interessati al concorso per istruttore di vigilanza indetto dal Comune di Quarrata sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 235 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 45 del 08-06-2018.

Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sul sito web del Comune www.comunequarrata.it, nella sezione ‘Concorsi’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments